primi piatti

Master erbe spontanee: Pappardelle in festa

Il progetto del Calendario del Cibo italiano è molto interessante ed entusiasmante perchè ci permette giorno dopo giorno di approfondire o scoprire la ricchezza della nostra cucina, è bello mettersi in gioco, ammirare e studiare le preparazioni di chi come noi crede nel progetto ed è un arricchimento delle proprie conoscenze. Oggi per il Calendario del […] Read more…

Spaghetti con datterini, pancetta di maialino nero casertano, mozzarella di bufala e basilico per MTC

La sfida di aprile MTC #47, quella sul Pan di Spagna, è stata vinta dalla Torta Matisse, uscita dalle mani di una bellissima fatina…. che però non è figlia alla cuoca…. ma la cuoca la conosce bene. E’ una fatina deliziosa, ricciaricciaricciariccia, simpatica, intelligente e sensibile ed è Campana. Che ci azzecca mò che è […] Read more…

Riccioli di primavera con fonduta di Gran Mugello Ubaldino- Springtime pasta with Gran Mugello Ubaldino fondue

Marò, è passata più di una settimana da Pasqua e dalla cuoca ancora troneggiava O Casatiell… Ma la cuoca ha tenuto che ffà. Lo smalto? L’idromassaggio? La gita fuori porta? Nooooo…. Con l’avvento della primavera, la cuoca, come tutte le altre donne di casa e castello… smonta. Eh, smonta, avete capito bene….  Smonta tutto. Le […] Read more…

Il sartù di riso (l’ing colpisce ancora!)

Avrete notato che la cuoca al termine di ogni ricetta regala la chicca del consiglio del sommelier… ma chi è il sommelier? Sempre la cuoca (una donna, una trasformista!). Quando la cuoca era giovane e bella le piaceva molto bere il vino… e bevendo bevendo decise di iscriversi ad un corso AIS per diventare sommelier. […] Read more…

Pacchero pesce spada e pesto di pistacchi profumato al limone

Buongiorno e buona ripresa….  ….A tutti quelli che sostengono che un ritorno alla normalità ci voleva, la cuoca domanda: “Ma non era meglio quella meravigliosa oziosissima anarchia mattutina grazie alla quale ci si alzava ognuno quando gli pareva, categoricamente non prima delle 10:00???” Questa mattina quando la sveglia è suonata, il principe e la cuoca […] Read more…

Arroz contaminado alias risottao meravigliao

Quando la cuoca è tornata dalle vacanze, uno dei graditissimi commenti che ha ricevuto nel primo post è stato quello della donna duplicata… no, non è un’offesa, anzi… è che la cuoca non si spiega proprio come faccia questa donna meravigliosa ad essere contemporaneamente in due o tre posti differenti distanti anni luce fra loro […] Read more…

L’americano e il timballino di elicoidali e melanzane

Quando la cuoca era piccola, ogni tanto al grande castello si entrava in agitazione…. Di lì a qualche giorno arrivava un americano a cena… Il re consorte prima di trovare la sua strada da pensionato era il direttore della sede di zona di una notissima multinazionale americana e ogni tanto qualche capo americano veniva a […] Read more…

Il principing e l’amatriciana gialla

Abbiamo raccontato qui, qui, qui, e anche qui che il principe, saltuariamente, dismette i panni da ingegnere (non è vero, li occulta soltanto, l’ingegneria è la tua pelle, il tuo dna, la tua anima… vabbè ecc…) e indossa il mantesino della cuoca per darsi da fare ai fornelli… francamente con ottimi risultati. La cuoca, donna […] Read more…

Pappardelle homemade con carbonara agli asparagi

Rieccoci qui, dopo i bagordi romani, dopo i pranzi bravi, le passeggiate in nottura al Gianicolo, torniamo sulla terra, rimettiamo la testa a posto, cioè sul collo (cit.) e  ricominciamo la nostra vita di sempre…. In realtà al castello è cominciata la sera stessa del rientro, con le urla a causa del disordine in camera, […] Read more…

Euforia avicola e gnocchetti alla sorrentina

Oggi la cuoca è felice… di solito lo è comunque, ma oggi è euforia allo stato brado!! Non ha vinto il superenalotto (ma qualcosa lo ha vinto e ciò che fa bene alla salute è meglio di tanti soldi!), sui giornali non c’è il megatitolo: “Abbiamo scherzato, da oggi facciamo le cose seriamente”, non c’è […] Read more…

Spaghetti alla chitarra in meno di 30 minuti

Chi ha detto che per mangiare bene ci vuole un sacco di tempo? Ricetta dedicata a tutti coloro che per sentirsi felici hanno bisogno di farsi ricoverare per una lavanda gastrica a causa del sughetto alle vongole in barattolo. Parliamoci chiaro: i du spaghi sono la cosa più rapida che mente umana abbia mai potuto […] Read more…

Il clam chowder del viaggio di nozze

Ricordate? Avevamo accennato al viaggio di nozze della cuoca… pare che di viaggi abbia fatto solo quello… no, non ne ha fatti molti di più, è stata a Parigi anche con le fatine, è andata a Barcellona dove ha lasciato il cuore, nella fredda e piovosa Londra, ma il viaggio di nozze è stato quello […] Read more…

I conchiglioni sulle strade della mozzarella

Il principe e la Cuoca hanno percorso le Strade della Mozzarella che qui in Campania (fortunati noi!) è buonissima, insieme al pastificio Leonessa,  studiando ricette saporite come richiesto dal contest. Hanno già inviato una ricetta di mare (la calamarata) e oggi visto anche l’appropinquarsi della Pasqua hanno approfittato per presentare un piatto che potrà essere […] Read more…

Il principe, la calamarata e le strade della mozzarella

Stavamo prendendo in considerazione l’idea di cambiare il titolo al blog: invece che il castello di Pattipatti lo chiamiamo Il castello del principing (mostruosa fusione tra principe e ingegnere). No perchè, la cuoca, guardano il file delle fotografie salvate, si è resa conto che negli ultimi tempi, la maggioranza delle ricette le ha ideate e […] Read more…

Zonzolata da sogno e spaghetti con moscardini

Questa è la storia del parto difficle e travagliato di un post per un give away. Qualche tempo fa… in realtà proprio parecchio (‘sti qua sono partiti e anche tornati!) la cuoca Pa ha letto che i sigg. Zonzolando partivano, lasciando agli amici bloggers la patata bollente in mano di raccontare la loro “Zonzolata da […] Read more…

1 2

CONSIGLIA Ali di pollo glassate al miele