Month: febbraio 2014

La cuoca, Michela e il saucisson alle erbe aromatiche

E’ cosa nota ormai che i panificatori seriali di Panissimo, ogni mese, dedicano le loro mani ad un tema (questo mese I pani regionali) ma anche ad una forma. Prima è stata la volta della Couronne Lyonnaise (e non c’era stato male), poi quella del Pan Epis, che alla cuoca era venuto anche bene come […] Read more…

Captcha e pagnotta mediterranea

    Quando la cuoca aprì il suo blog, uno dei primi consigli (/richiesta disperata) che le diedero le blogger più esperte, fu quello di togliere il captcha… andò nelle impostazioni e obbedì, via, tolto, non c’è più… Ma che roba è sto captcha? Definizione di wikipedia: “L’acronimo deriva dall’inglese “completely automated public Turing test to tell computers and humans apart” […] Read more…

O’ tarall nzogn’ e pep’ (con lievito madre)

(Questo titolo in una eventuale ricerca non verrà mai trovato….!!) Quando la cuoca era piccina, le sue estati le passava nella campagna romagnola come fa ancora oggi e di questo ne abbiamo abbondantemente parlato… cosa che non abbiamo mai detto è che tanti anni fa (non tantissimi… il giusto!) le scuole cominciavano il primo di […] Read more…

L’apfelstrudel, la rock star e la matrona

Era una mattina buia e tempestosa…. no, non sono impazzito, è che negli ultimi tempi di mattine piene di luce e sole se n’è viste poche, pochissime… non se ne sono viste, e chissà forse il clima, forse gli ormoni, ma la linea di demarcazione fra nervi a fior di pelle e isteria collettiva è […] Read more…

Gli Struffoli della Regina Madre

Natale è vicino, vicinissimo. Ansia a palla. Avete presente che a Natale si ripresentano sempre le stesse situazioni? Si fa l’albero, si decora la casa, si (ri)costruisce il presepe, in televisione trasmettono i cartoni animati e quei terribili film di Natale che pure i bambini si annoiano, si litiga sulla distribuzione dei parenti durante i […] Read more…

L’oblio e il pane alla birra

Ancora birra? Dopo la pubblicazione dello stinco la domanda nasce spontanea: non è che la cuoca sta diventando alcolizzata e non se ne accorge? Che fa, beve per dimenticare? No, ve lo assicuro: la cuoca non ha bisogno di alcolici per dimenticare, ci riesce benissimo da sola. Proprio questa mattina è riuscita ad irritare il […] Read more…