Lievitati

Un pane tutto buchi….

…. e poi un giorno accadono piccoli miracoli (ovvero la quasi autocelebrazione della cuoca)!La cuoca Pa da febbraio ha la sua creaturina in frigo e impasta, impasta, impasta…. spesso vengono fuori piccoli capolavori inaspettati, come il Casatiello di Pasqua al quale è molto legata in quanto primo esperimento veramente riuscito con la PM, o quella […] Read more…

Pane a fisarmonica con lievito madre

Come tutti i possessori di blog, anche la cuoca cerca, nei limiti del tempo a disposizione, di affacciarsi a casa dei bloggers con cui è in contatto. Un pò come tutti passa, commenta… Come ha detto una sua amica masta panificatrice qualche post fa, ci sono blog e blog. Nel caso della cuoca ci sono […] Read more…

laugenbrot

La fatina Fla e i pretzel (con lievito madre) drogati

La fatina Fla frequenta la terza elementare… fra qualche giorno, il 7 giugno, la scuola finirà e lei è già proiettata verso la quarta. E’ una bambina molto sensibile, molto intelligente e a differenza della mamma, è bravissima in matematica: i conti per lei non hanno segreti, lei non risolve i problemi ma delle “questioni […] Read more…

Gli adolescenti e il pane bianco alle olive e peperoni

La cuoca lo sa che la natura sa sempre quel che fa, e che spesso, anzi quasi sempre… cioè ogni volta l’essere umano, nella sua semplicità mentale, non coglie i lati oscuri dell’evoluzione naturale delle cose. La domanda nello specifico è: ma perchè bisogna passare sotto le forche caudine dell’adolescenza? Non era meglio andare a […] Read more…

Panini al pamigiano e un fine settimana da dimenticare

Avete mai giocato al Monopoli? Magari non di recente, ma da ragazzini sicuramente si. E’ quel gioco dove c’è sempre uno che per fortuna sfacciata si becca Viale dei Giardini e Parco della Vittoria e ogni volta che ci capiti su con la tua candelina (vi siete uccisi per avete quella candelina, vero?), il tuo […] Read more…

Antonio cuor di leone e i panini aromatici con pasta madre

…e dalli, no, la cuoca non è una donna ignorante (ditele piuttosto che è obesa, ma non che è ignorante, si arrabbia assai… la dovreste vedere!!). Lo sa che quell’altro si chiamava Riccardo… Antonio è il figlio della signora Angela, la custode del castello… verrebbe ad essere il custodino. E’un giovanottone di una ventina d’anni, […] Read more…

O casatiell’ e Pasqua col lievito madre

Ormai la cuoca si è lanciata, non la ferma più nessuno. Quante soddisfazioni le sta regalando questo criaturo chiuso nel barattolo… neanche tanto chiuso perchè ogni tanto riesce a sollevare il coperchio di quelli a chiusura in teoria ermetica e va girovagando per il frigo. La cuoca, donna molto insicura di se stessa, aveva deciso […] Read more…

Treccia russa con purea di mele e premi

Giorni fa, la cuoca Pa, aveva preparato la treccia russa, allegramente copiata dalla sua amica Michela la quale ormai è diventata tutt’uno con lo zio Piero, creando una sorta di osmosi dalla quale nascono capolavori che solo mangiandoli si capiscono realmente. La verità: la sua treccia non l’aveva convinta moltissimo proprio per il fatto che […] Read more…

Pizza con lievito madre e la patriziata

Neonato al Castello!!!! Ma che avete capito??? No, la cuoca non aspetta il quarto figlio (basta!) e neanche sta diventando nonna…. è un pò prestino (non per la sua età, quanto per quella delle sue fatine!). Il neonato di cui si parla è il lievito madre, che la cuoca ha creato (che manie di onnipotenza!!!!) […] Read more…

Le zeppole della Regina Madre

Ricordi familiari: quando la cuoca era bambina, in occasione dell’onomastico del fratellino Giuseppe, la regina madre preparava queste ciambelline, profumate di limone e vaniglia, che fatte per San Giuseppe non arrivavano a vedere l’alba di Santa Claudia, quindi al grande castello venivano chiamate “Zeppole di San Giuseppe”, ma zeppole di San Giuseppe non sono, quelle sono un’altra cosa: sono fatte con […] Read more…

Treccia russa scupiazzata

Ma quanto bello è campare di rendita? Benedetto sia l’inventore di internet! Ogni tanto la cuoca Pa si siede davanti al pc e vaga su blog amici e meno amici e ogni tanto trova cose bellissime. Tempo fa passò dalla sua amica Michela e mirò questa cosa meravigliosa che le si parava davanti: la treccia […] Read more…

Piccola cattiveria e gonfietti di carnevale

… lo so che stavate aspettando la seconda parte delle avvincenti avventure della famiglia della food blogger, ma Carnevale finisce domani e tutti, dico TUTTI i blogger, anche quelli che parlano di animali o bricolage, hanno pubblicato il loro dolcino tradizionale, tranne la cuoca Pa. Siccome la cuoca non sa dire di no e accettato, […] Read more…

Treccia al pesto e gli gnomi della fatine Fe

Questa mattina, la fatina Fe dice alla cuoca Pa: “Lo sai che qualche giorno fa per una verifica di italiano ho dovuto scrivere una favola?” “Si, mi ricordo” “La vuoi sentire?” “E me lo chiedi? Sono tutta orecchi!” —- Il patto tra gli gnomi (Titolo) In una grotta scavata in una montagna, c’erano una volta tre […] Read more…

Focaccia alle cipolle

Questa mattina la cuoca Pa è andata dal dietologo con le analisi e come dicono a Vipiteno: sta ‘nguajata… traduzione: corriamo ai ripari, aiuto, soccorso. Colesterolo a palla, la glicemia non scherza, la tiroide in vacanza fino a data da destinarsi. Quindi da DOMANI e dico DOMANI, la cuoca Pa è ufficialmente a dieta!!!… si […] Read more…

Del blog nicchione e dei pani di stelle

La cuoca Pa ha un sogno:  vedere il suo miniblog nell’olimpo dei megablog evanescenti ed eterei, con miliardi di followers in tutto il globo, che pure quelli che non leggono l’italiano e non trovano gli ingredienti, ci stanno appresso, che gli sponsor si stanno sparando sulla soglia della porta pur di accasarsi la pubblicità… Vero […] Read more…

Chioccioline di mela profumate alla cannella

Ieri sera è tornato il principe Fa… Ogni tanto si imbarca su qualche drago volante e viaggia in paesi vicini e lontani per lavoro. La cuoca Pa, in queste occasioni ha dei travasi di bile… Le piace viaggiare e rimanere a casa a salutarlo con il fazzolettino bianco la manda in bestia. Quello di ieri […] Read more…

1 3 4 5 6