Spesso il web ci fa dei regali. La cuoca si è tanto appassionata ai lievitati: adora le creaturine che crescono, devono essere accudite e che talvolta, proprio come i figli, non rispondono all’aspettativa, ma che curandoli con il dovuto amore crescono belli come il sole. Ma c’è di bello che spesso ci si può confrontare all’interno di gruppi più o meno numerosi, più o meno accoglienti. Tempo fa (quanto tempo fa?) due brillantissime menti, Barbara e Sandra, hanno creato la raccolta “Panissimo” che ormai è nota a tutti, parallelamente è nato il gruppo “Panissimo” su FB. La cuoca ne fa parte. Il gruppo non è numerosissimo (inzomma, son quasi 500!) e si sta benissimo! E’ una piccola oasi dove ci sono tanti bravissimi, e meno bravissimi (p.e. la cuoca) panificatori, che si scambiano consigli, esperienze, idee, spiritosaggini…


Ogni mese, i panificatori si ripropongono di produrre una pagnotta con una forma particolare: novembre è stato il Pain Fendu e Dicembre è stato dedicato alla Couronne Lyoinnaise. Ok, la couronne della cuoca è diversamente lyonnaise, come l’ha definita Lou (‘na forza della natura), ma è un inizio…

PS: Uno dei consigli venuti fuori dal gruppo, uno di quelli che la cuoca ha apprezzato maggiormente e ormai utilizza con costanza quando l’impasto non vuole crescere è quello di insultare il lievitante (il consiglio fu: “Piglialo a male parole!”). Grazie Luigi.

 

INGREDIENTI:

250gr di farina 1
8gr di sale
50gr di lievito madre rinfrescato almeno 4 ore prima
300ml di acqua tiepida (forse qualcosina in più)
300gr di semola rimacinata fine
10gr di olio evo

PROCEDIMENTO

In una ciotola capiente sciogliere il lievito madre con i 300ml di acqua e unire la semola. Mescolare bene (a mano o in una impastatrice) . Coprire e far fermentare per tutta la notte. Quando il prefermento è pronto incorporare tutti gli altri ingredienti e impastare fino ad avere un impasto liscio che non si attacca più alle mani. Far lievitare fino al raddoppio. A questo punto fare questo e se siete bravi esce una cosa più bella di quella che ho fatto io. Far rilievitare al raddoppio. Accendere il forno a 220° con un pentolino al suo interno, quando è a temperatura, girare con un colpo secco la couronne su una placca da forno, mettere l’acqua nel pentolino e infornare il pane. Abbassare a 200° e cuocere per circa 30 minuti. Infilare un cucchiaio di legno fra il forno e il suo sportello e proseguire la cottura per altri 10 minuti. Far freddare il pane su una gratella.

La couronne la aggiungo alla raccolta Panissimo della Barbara e della Sandra, già sopracitate!

Naturalmente con questa couronne auguro a tutti un Natale meraviglioso pieno di panettoni, primi piatti fumanti, secondi raccapriccianti, contornini light e irresistibili finger food tutti rigorosamente home made, magari da qualcun altro, tanto per riposarci una volta tanto!
albero di Natale 2013 Caserta
Foto presa dal web: Albero di Natale Caserta 2013

Facebook Comments

37 Comments on La couronne diversamente Lyonnaise

  1. Cristina D.
    24 dicembre 2013 at 10:36 (5 anni ago)

    Io invece dico che nel gruppo di Panissimo tu devi considerarti tra quelle bravissime ! Guarda qua che meraviglia che hai creato !!! Carissima Patty un abbraccione ed un augurio per un Natale pieno di amore

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      27 dicembre 2013 at 10:45 (5 anni ago)

      Grazie Cristina, troppo buona… ci sono certi personaggi lì… Un bascione!

      Rispondi
  2. Luca Monica
    24 dicembre 2013 at 13:12 (5 anni ago)

    Tesoro mio non credo proprio che tu sia tra i meno bravi!!!!
    Come state…finiti i regali…stai cucinando!!!???
    Ti abbraccio forte forte e ti auguro un felicissimo Santo Natale…

    Un bacione a tutto il castello da tutta la famiglia Fotocibiamo
    monica

    PS
    Non ho ancora deciso del tutto…
    ma sto iniziando a pensare di capitolare con FB °o°!!!!!!!!

    Rispondi
  3. Michela
    24 dicembre 2013 at 14:07 (5 anni ago)

    Tesoro mio, oggi ti voglio chiamare per quello che sei per me: UN TESORO.
    AMO la tua ironia, la tua umiltà, la tua dolcezza, la tua curiosità. Sono felice che tu ci sia, Patty. E Panissimo è un posto stupendo grazie alle persone come te.

    Viva la diversamente couronne, viva gli amici di panissimo, viva te!

    Buon Natale a te e i tuoi cari Patty.
    Ti bacio rumorosamente ♥

    Rispondi
  4. terry giannotta
    24 dicembre 2013 at 16:18 (5 anni ago)

    Pensavo di essere già passata a commentare ma evidentemente ho commentato di là …. sò proprio rinco, cara cuoca mia preferita del web! Tanti auguri comunque, buon Natale a te e ai tuoi cari, a te un abbraccione immenso! ♥

    Rispondi
  5. Vaty ♪
    24 dicembre 2013 at 17:29 (5 anni ago)

    Tesoro grande.. Tu sei bravissima
    Anzi sei una grande! Ti auguro un bellissimo natale con la tua bellissima
    Famiglia. Felicissima di averti abbracciata dal vivo quest'anno speciale. TVB

    Rispondi
  6. Roberta Morasco
    25 dicembre 2013 at 1:26 (5 anni ago)

    Patty carissima, passo veloce di qua per farti gli auguri…ma certo che sei brava, anzi tanto brava!!!
    Ti abbraccio forte e ti auguro ogni bene, dal profondo del cuore, Felice Natale amica mia!
    ..che voglia di riabbracciarti!! Roby

    Rispondi
  7. Rosalba Lombardi
    25 dicembre 2013 at 6:45 (5 anni ago)

    Patty, ma è bellissima brava e complimenti per la foto! Auguro anche a te un felice e sereno Natale. Tanti baciotti.

    Rispondi
  8. Sandra dolce forno
    25 dicembre 2013 at 7:40 (5 anni ago)

    Sei speciale Patty ♥ ..grazie di essere come sei.
    Passa giorni di grande felicità, auguri con tutto il cuore.

    Rispondi
  9. Marzia
    25 dicembre 2013 at 10:53 (5 anni ago)

    Buon Natale anche a te dolce Patty e alla tua splendida famiglia…
    Un abbraccio dalla Romagna………..

    Rispondi
  10. Zonzo Lando
    25 dicembre 2013 at 19:38 (5 anni ago)

    Buone feste anche a te cara cuoca!!! Un abbraccio forte forte 🙂

    Rispondi
  11. Mary Zak
    26 dicembre 2013 at 8:18 (5 anni ago)

    Che bella!! Complimenti e tanti cari auguri!

    Rispondi
  12. Isabella
    26 dicembre 2013 at 17:07 (5 anni ago)

    Bella la tua corona,tu ti sottovaluti ,sei forte cuoca!!!! Anche a me i lievitati piacciono tanto e da poco sono riuscita a creare un licoli che con amore e tante cure e' diventato una bomba pero' il colmo e' che continuo ad impastare usando ldb perche' il retrogusto acidulo che lascia il licoli a casa mia non e' gradito! La pasta madre che tu usi lascia retrogusto acidulo? Ti auguro di trascorrere delle felici vacanze,un abbraccio :-*

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      27 dicembre 2013 at 11:11 (5 anni ago)

      Isa, non so come si lavora con il licoli perchè non lo uso, ma ti assicuro che la pasta madre a furia di usarlo perde il gusto acido ed è molto più digeribile… usala usala!! Un bascione grandissimo!

      Rispondi
  13. marina riccitelli
    26 dicembre 2013 at 19:42 (5 anni ago)

    Bellissima la couronne e bellissimo l'albero!!! Visto che i miei lievitati riescono una volta si e quattro no, voglio provare anch'io con gli insulti, hai visto mai che vi vogliono le maniere forti?? Buona continuazione di feste alla cuoca e a tutto il castello! bacioni

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      27 dicembre 2013 at 11:12 (5 anni ago)

      Marì funziona, ti assicuro che funziona!!!!! Un bascione anche a te e famiglia

      Rispondi
  14. Cristiana Beufalamode
    26 dicembre 2013 at 23:01 (5 anni ago)

    Auguri bella donna! Devo partecipare di più al gruppo, ma mi incasino e mi perdo! Stai sopravvivendo alle libagioni?? Per quanto mi riguarda continuo ad oltranza! Un bacio e tanti auguri cri

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      27 dicembre 2013 at 11:15 (5 anni ago)

      Bionda!!! Anche io mii sono un pò lasciata trascinare dagli alimenti, cotti e mangiati… oggi spero di fare una pausa perchè ho il fegato in ferie… Un basciottone a te, ai bimbi e anche all'orsetto!

      Rispondi
  15. paneamoreceliachia
    27 dicembre 2013 at 13:48 (5 anni ago)

    panissimo è un bel posto, e spero che rimanga sempre così perché mi piace ritrovarmi tr sperimentatori folli. la tua couronne a me piace, diversamente o no! Sei sempre brava e non ti prendi mai sul serio, come è giusto che sia. Ti abbraccio forte e ti faccio tanti cari auguri.
    Alice

    Rispondi
  16. www.mipiacemifabene.com
    28 dicembre 2013 at 16:34 (5 anni ago)

    Che meraviglia Patty Patty!!! Anch'io ho una passione per i lievitati e la mia pasta madre praticamente è perennemente rinfrescata! Tantissimi auguri anche a te 😀 Un bacione mega|!
    Federica 🙂

    Rispondi
  17. sandra pilacchi
    28 dicembre 2013 at 22:11 (5 anni ago)

    io spero che Panissimo vada avanti per anni alla faccia di quelli a cui non sono simpatici e vorrebbe farci stare un po' meno bene. mi ci sento a casa anch'io su fb, non ci sono professori, non ci sono dottori che insegnano ma persone che consigliano. e poi, come ci si piglia bene per il c..o a panissimo non ci si piglia da nessuna parte: ci amoriamo tutti!!!!
    e grazie Patty, sei una colonna portante e i post tuoi sono sempre bellissimi. una boccata di buon umore e, scusate se è poco, di questi tempi! un abbraccio e un grazie grande grande.
    Sandra

    Rispondi
  18. elly
    5 gennaio 2014 at 9:03 (5 anni ago)

    A me le tue diversità piacciono tanto! A tal punto che la chiamerei direttamente " la couronne Patrizienne"… ca va? Adoro anche io i lievitati e appena passo sto periodo de…. m….. (omissis… censured….) mi piacerebbe convolare a nozze con voi "panificatori"… Bacio bella mia. Buona befana!!!

    Rispondi

1Pingbacks & Trackbacks on La couronne diversamente Lyonnaise

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.