Ieri, della cuoca Pa, avevamo narrato di quanto orgogliosa fosse delle sue fatine, delle loro vocine, delle loro espressioni musicali, del suo blog che sta ricevendo un sacco di premi e affetto… ecco fermiamoci qui. Abbiamo mai raccontato di quanto è stonata la cuoca Pa? Di quanto spesso i concetti che le vengono spiegati entrino da un padiglione auricolare per uscire da quell’altro beli puliti puliti? Di quante volte quello che legge, non lo legge, lo guarda e basta? Di quanto il detto “Avere la testa per dividere le orecchie” le calza a pennello?

INGREDIENTI PER 6:

300gr di prosciutto cotto
50gr di burro
150ml di panna
20gr di pistacchi pelati
10 gr di fogli di gelatina
1/2 bicchiere di Porto
1 cucchiaio di salsa Worchester
1 cucchiaio di senape
1 cucchiaio di capperi sotto sale
2 cucchiai di mandorle a lamelle
sale e pepe

PROCEDIMENTO:

Mettere in ammollo la gelatina. Tagliare a pezzetti il burro e farlo ammorbidire.  Montare la panna ben soda e metterla nel frigorifero. Dissalare i capperi sotto l’acqua corrente. Tagliare il prosciutto cotto a dadini e tritarlo in un mixer. In un pentolino scaldare il Porto, diluito con un cucchiaio di acqua, unire la gelatina strizzata e far sciogliere mescolando. Lavorare il burro con sale e pepe fino ad ottenere una bella crema. Riunire nel mixer il prosciutto cotto tritato, la Worchester, la senape, i capperi (li avete dissalati?), il Porto con la gelatina (che dovrà essere al massimo tiepido!) e la crema di burro. Frullare fino a rendere ben amalgamati tutti gli ingredienti. A mano unire delicatamente la panna montata, mescolando delicatamente. Mettere la mousse in una coppa unica da portare in tavola, oppure in piccoli ciuffetti su un piatto da portata, o ancora in stampini di silicone con forme particolari e far rassodare in frigo per almeno due ore. Accompagnare con crostini di pane. Decorare con i pistacchi e le mandorle (nelle foto la cuoca Pa non lo ha fatto perchè in quei giorni la fatina Fla era malata e la cuoca non aveva testa fresca abbastanza per ricordarsi delle decorazioni!!).

 
L’angolo del sommelier: la cuoca Pa sugli antipasti servirebbe sempre Prosecco



Il piatto e le ciotoline dove è stata servita questa mousse sono stati forniti da Katia e Rachele di Non solo chef

 

 

 

Facebook Comments

29 Comments on Mousse di prosciutto cotto e la testa vuoto a perdere

  1. Roberta
    4 Dicembre 2012 at 9:44 (6 anni ago)

    Deliziosa sia la ricetta che la presentazione, con tutte quelle stelline!! Brava Patty, anche se hai la testa solo per spartire le orecchie (come me del resto!)!!! 😀
    baciiiiiiiii

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      4 Dicembre 2012 at 20:40 (6 anni ago)

      Grazie Roby… anche tu sei svampita? Io sto cominciando a fare delle cose preoccupanti… sarà la vecchiezza? Un bascio!

      Rispondi
  2. Ely
    4 Dicembre 2012 at 9:56 (6 anni ago)

    Sei dolcissimaaa! Che mousse fiorita, cuochetta Pa! Un incanto, anche con le stelle! 😀 Complimenti e.. guarda, anche io mangerei sempre pizza!! Solo se non c'è un antipastino come questo, però ahah! Un bacio, tesoro! Forte!

    Rispondi
  3. Muffin&Dolcetti
    4 Dicembre 2012 at 10:02 (6 anni ago)

    E' delizioso questo piatto bravissima 🙂 bella l'idea di fare le stelline con il pane *_* è molto natalizio!!

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      4 Dicembre 2012 at 20:42 (6 anni ago)

      Grazie tesoro!! Anche domani avremo altre stelline ma in un altro piatto (ormai c'ho preso gusto!). un bascio!

      Rispondi
  4. Federica
    4 Dicembre 2012 at 10:05 (6 anni ago)

    La ricetta è buonissima e la presentazione strepitosa, le stelline di pane e le roselline di mousse sono elegantissime!

    Rispondi
  5. Ketty Valenti
    4 Dicembre 2012 at 10:11 (6 anni ago)

    Ma sei bravissima cuochina Pa,che belle le rose!
    complimenti anche per il Premio!
    Zagara & Cedro

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      4 Dicembre 2012 at 20:44 (6 anni ago)

      Ketty le mettiamo in concorrenza con i tuoi alberelli di Natale… mamma che belli!!! Grazie! Un bascio

      Rispondi
  6. Alessia Casarotti
    4 Dicembre 2012 at 11:10 (6 anni ago)

    Ricettina super gustosa Patty, brava! Io (quando voglio essere un po' più "light")la propongo con la ricotta al posto di burro e panna…
    P.S.: visto che hai parlato di Prosecco, vorrei consigliarti questo produttore: LE RIVE DEL BACIO (http://www.rivedelbacio.com/).
    E, per stare in tema, un bacione! 🙂

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      4 Dicembre 2012 at 20:45 (6 anni ago)

      Ale, il burro è veramente pochino, e la ricotta non dona alla mousse quell'impalpabilità tipica della panna montata (lo so perchè ho provato a Natale scorso e non mi è piaciuta, pur essendo fanatica della ricotta!!). Grazie del consiglio sul prosecco, mi vado a guardare il sito. Un bascio!

      Rispondi
  7. Una Fetta Di Paradiso
    4 Dicembre 2012 at 11:41 (6 anni ago)

    Te possino Pa, mi fai morire un giorno o l'altro tesò!
    Ti ringrazio per la citazione e accetto le tue scuse, ma non ti dimenticare (mi raccomando) di spedirmi una e-mail a questo indirizzo: unafettadiparadiso@live.it con i tuoi dati così da poterti spedire il 1° premio del contest…….
    e ottimo questo piatto, già avevo fame adesso è diventata famonaaaa!!!!
    un bacione,
    vale

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      4 Dicembre 2012 at 20:47 (6 anni ago)

      Grazie Valentina e abbi pazienza… Prima che mi scordo ti mando l'email!! Un bascio e ancora grazie!!!

      Rispondi
  8. AntonellaCioccomela
    4 Dicembre 2012 at 12:28 (6 anni ago)

    Ciao PattyPa questo piatto è bellissimo! Adoro quelle stelline di pane e la mousse ti è venuta perfetta. Mi piace moltissimo anche il piatto che hai scelto.. sei sempre più brava, è un piacere passare di qui. ciao!

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      4 Dicembre 2012 at 20:49 (6 anni ago)

      Antonella!!!! Che bella la tua visita qui!!! Grazie per i complimenti… il piatto fa parte della fornitura delle due signorine di non solo chef e mi piace da matti, sembra una chiocciola!! Un bscio tesoro!

      Rispondi
  9. Radici di zenzero
    4 Dicembre 2012 at 13:31 (6 anni ago)

    Patty mi piaci sempre di più, tra le tue parole ironiche c'è sempre tanto amore. Tu sei una donna intelligentissima e ti stimo davvero tanto, ti auguro di visitare tutti i posti che desideri, di mangiare sempre pizza se ti fa stare bene e di sfornare sempre deliziosi manicaretti…Il tuo antipastino è delizioso e anche per me ci sta benissimo il prosecco! Complimenti per il premio!
    Un bacio forte
    Paola

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      4 Dicembre 2012 at 20:51 (6 anni ago)

      Grazie Paola, hai sempre parole bellissime per me!! Magiare pizza mi fa bene all'anima ma non al colesterolo e al punto vita… Sto facendo tipo gli alcolisti anonimi: sono tre settimane che non tocco una pizza….
      un bascio Paoletta mia!

      Rispondi
  10. Zonzo Lando
    4 Dicembre 2012 at 18:48 (6 anni ago)

    Beh la presentazione è super! E che bontà!!! Baciooooo

    Rispondi
  11. Piovonopolpette
    4 Dicembre 2012 at 21:19 (6 anni ago)

    Ma nooo Patty, è solo che hai la testa impegnata a creare il menu delle feste! Anche io mangerei solo pizza pizza pizza, maledetta dieta! Un bacio!

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      4 Dicembre 2012 at 21:21 (6 anni ago)

      Grazie Polpy… dieta si, ma almeno tu corri sul tapis roulant seguita da Olivier… Un bascio!

      Rispondi
  12. ilcastellodipattipatti
    4 Dicembre 2012 at 21:24 (6 anni ago)

    Eleonore di E il basilico… ho il tuo commento nella posta ma non qui… è la seconda volta che succede… Mi dispiace perchè non so come convogliarlo qui! un bascio!

    Rispondi
  13. www.mipiacemifabene.com
    7 Dicembre 2012 at 11:18 (6 anni ago)

    Grazie mille paty patty!!!! che bella sorpresa che mi hai fatto! :-*** però ora mi devi aiutare perchè non so proprio come devo comportarmi visto che sono giovane (in questo mondo) 😉 un bacione, a presto!
    ps: scusa se passo solo oggi… non so se è stato a causa del mio computer o dlla mia imbranataggine ma non riuscivo come entrare nel tuo blog… credo di aver capito quale fosse il problema 🙂

    Grazie ancora!

    Federica 🙂

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      7 Dicembre 2012 at 12:28 (6 anni ago)

      No, non fartene un cruccio, perchè ti ho avvertito solo oggi… e nel post delle meringhe spiego tutto!! Per le regolette del premio vai sul blog di Valentina (una fetta di paradiso) che lo ha ideato lei. Un bascio!

      Rispondi
  14. www.mipiacemifabene.com
    7 Dicembre 2012 at 11:20 (6 anni ago)

    non riuscivo AD entrare… cavolino… rileggo i messaggi per vedere se ci sono errori solo dopo averli pubblicati 😉

    Rispondi

1Pingbacks & Trackbacks on Mousse di prosciutto cotto e la testa vuoto a perdere

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.