Avete mai giocato al Monopoli? Magari non di recente, ma da ragazzini sicuramente si. E’ quel gioco dove c’è sempre uno che per fortuna sfacciata si becca Viale dei Giardini e Parco della Vittoria e ogni volta che ci capiti su con la tua candelina (vi siete uccisi per avete quella candelina, vero?), il tuo fiaschetto o il tuo funghetto, gli devi dare un sacco di soldi e finisci sul lastrico. Scopo del gioco: spendere un sacco di soldi, sperando che quello che sperperi sia in realtà un investimento, e tornare al punto di partenza. Il popolo italiano ha appena giocato a Monopoli e ha perso: soldi, questa volta veri e non semplicemente emessi dalla zecca dei giochi di società, spesi in elezioni politiche due mesi fa, soldi spesi in elezioni presidenziali la settimana che si è appena chiusa e dove siamo? Al punto di partenza, senza che niente fosse cambiato: stesso governo, stesso Presidente della Repubblica… che forse aveva ragione Tomasi di Lampedusa? “Cambiare tutto affinchè nulla cambi”. Per carità non è che la cuoca non sia contenta della conferma di Re Giorgio, ma pur di non perdere tempo le sarebbe andato benissimo, Rodotà, Prodi… Giovanni Trapattoni… Pure Rocco Siffredi: volete mettere il vanto poi all’estero? Provate ad immaginare un incontro al vertice fra il Rocco nazionale e Angela Merkel… dice “Ma chi è il Presidente della Repubblica Italiana?” “Rocco Siffredi” “Wow, stee kut see!!” “Superpartes?” “No, superdotato”
Magari politicamente non c’erano le competenze, ma qualcosa da fare lui lo avrebbe trovato senz’altro!
E quindi la cuoca aveva già cominciato il fine settimana in nero con questa, obiettivamente, mancata elezione, poi il principe è partito per Siviglia e starà via fino a venerdì, e alla cuoca, lo abbiamo già detto, non è che le secca stare senza marito, è che a Siviglia ci voleva andare lei… Ma poteva andar peggio, avrebbe potuto piovere… è andata peggio: dopo una settimana passata ad una media di 25 gradi con giornate ters ee pulite è da ieri mattina sta cadendo una pioggerellina incessante di cui veramente se ne sentiva la mancanza!
E allora per rilassarsi ecco il suo antistress personale…. (dimenticate Rocco Siffredi)… l’impasto del pane. Questa volta ha fatto delle pagnottelle all’olio con il parmigiano, saporite saporite, che hanno accompagnato il sughetto postumo del principe (che prima di partire ha cucinato!), ma sono talmente saporite che possono essere mangiate anche da sole.

INGREDIENTI:

150gr di lievito madre rinfrescato la sera prima
400gr di farina 0
100gr di parmigiano
100gr di acqua
50gr di latte
10gr di sale
5gr di zucchero

PROCEDIMENTO:

In una ciotola capiente sciogliere il lievito madre nell’acqua tiepida addizionata di zucchero e aggiungere olio e latte. Miscelare insieme farina e parmigiano e unirli pian piano al composto liquido. Quando si è più o meno verso la metà aggiungere il sale. Continuare a lavorare spolverando con la farina rimasta fino ad esaurimento. Lavorare lavorare lavorare e mettere a lievitare per almeno due ore. Riprendere l’impasto e dividerlo in 10 pezzetti. Prendere uno di questi pezzetti appiattirlo leggermente e poi arrotolarlo su sè stesso e sistemarlo su una teglia coperta da carta forno, fare la stessa cosa con gli altri nove e rimettere a lievitare per almeno due ore. Accendere il forno a 180° e infornare per circa 20 minuti.

 

 

Con queste pagnotte partecipo alla raccolta:

 

 

57 Comments on Panini al pamigiano e un fine settimana da dimenticare

  1. Alen Don
    22 aprile 2013 at 9:04 (5 anni ago)

    Mmmm mi sembra di sentirne l'odoro.
    Un pane davvero delizioso, complimenti!
    Bacissimi cara!

    Rispondi
  2. Barbara
    22 aprile 2013 at 9:09 (5 anni ago)

    ahahahaha immaginare un incontro al vertice tra Siffredi e la Merkel… mi ha fatto tornare il buonumore! Chissà che bontà questi panini al parmigiano, brava!

    Rispondi
  3. sandra indovinachivieneacena
    22 aprile 2013 at 9:11 (5 anni ago)

    ma come? l'ingegnere non ti ha portato a Siviglia? ma non c'è più religione!!!!!
    sorvoliamo sui nostri politici, mi viene da piangere solo se ci penso, che tristezza, che amarezza, che vergogna! voto anch'io per Rocco: con lui qualcosa si fa per forza!!!!
    questi panini? deliziosissimi, mi sembra di sentire il profumo…. sono qui che sbavo! vado subito e metterli in lista nel post!!!
    grazie Patty: per l'allegria, per l'arguto giudizio politico/sociale e per la ricetta…
    un abbraccio
    Sandra

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      22 aprile 2013 at 10:59 (5 anni ago)

      Sandrì troppo buona… ma quello Rocco veramente lo ha preso un voto! :D… Rido, va!! Un bascione!

      Rispondi
  4. Enrica - Vado...in CUCINA
    22 aprile 2013 at 9:22 (5 anni ago)

    Parlare di politica in questo momento è veramente deprimente e imbarazzante!
    i tuoi panini fanno verire voglia di fare rivoluzione chi ci sta?

    Rispondi
  5. Roberta
    22 aprile 2013 at 9:23 (5 anni ago)

    Stamani cara Patty, nonostante i tuoi sforzi sovrumani, non riesco a trovare davvero nulla da ridere!
    Anche se Rocco Presidente…… 😉
    Ti sbaciucchio mia bella panettiera, e conto i giorni…son sempre meno!!!

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      22 aprile 2013 at 11:00 (5 anni ago)

      Allora ti mando una foto di Rocco, con viva e vibrante soddisfazione!!! Ti bascio e ormai si contano le ore! Un bascio!

      Rispondi
  6. Valentina
    22 aprile 2013 at 9:26 (5 anni ago)

    Patty, guarda… non voglio pensare alla situazione politica perché veramente mi viene da piangere… voglio chiudere gli occhi e immaginare di addentare uno di questi squisiti panini, ecco… devono essere buonissimi! Complimenti e un abbraccio forte! Ci vediamo prestissimo… siiiiiii 😀 😉 :**

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      22 aprile 2013 at 11:01 (5 anni ago)

      Sono buoni e anche morbidi…nzai quanto avevo bisogno di rilassarmi! Un bascio e a prestissimissimo!

      Rispondi
  7. Giovanna Bianco
    22 aprile 2013 at 9:33 (5 anni ago)

    Ciao Patty, mentre parlavi del Monopoli pensavo anche io alla situazione economica attuale.Meglio giocare!!!! Mi spiace per te che tu non sia andata a Siviglia, ti sei però consolata con i tuoi ottimi panini. Complimenti!!!!!!

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      22 aprile 2013 at 11:02 (5 anni ago)

      Si, ma fra poco mi consolerò ancor meglio con lo sgalloraduno e sono felicissima! Un bascione!

      Rispondi
  8. Monica Chiocca
    22 aprile 2013 at 9:44 (5 anni ago)

    Lasciamo stare le elezioni,che mi hanno innervosito non poco…io devo ancora provare a fare il pane,però ho una paura enorme che non mi lieviti, che non venga bene!! e cavolo devo fare il lievito madre!! Patty quando ci vediamo a Roma mi spiegherai per bene 🙂 un bacione!

    Rispondi
  9. Giovanna vanna
    22 aprile 2013 at 10:10 (5 anni ago)

    Patty, mi hai fatto un sacco ridere con le tue probabili elezioni,ah ah ah,certo che anche il papa non era male no?? belli i tuoi panini gnam gnam!

    Rispondi
  10. Elena Valentini
    22 aprile 2013 at 10:15 (5 anni ago)

    …questa non potevo non segnarmela…..pane fatto in casa e in più con il parmigiano!! ottimo!
    Baci
    Elena

    Rispondi
  11. Beatrice Rossi
    22 aprile 2013 at 10:45 (5 anni ago)

    Sento il profumo fino a qui! Deve essere buonissimo!!

    Rispondi
  12. Lu.C.I.A.
    22 aprile 2013 at 12:10 (5 anni ago)

    Sulla prima parte del tuo post… è meglio non aggiungere altro… ma su quei panini…uhhhh cosa ci aggiungerei io… HAHAHAHA
    Buon inizio settimana carissima!

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      24 aprile 2013 at 14:39 (5 anni ago)

      Poi dice che il popolo italico è in sovrappeso… se non ci consoliamo così!! Un bascione!

      Rispondi
  13. Melly
    22 aprile 2013 at 12:23 (5 anni ago)

    Complimenti cara, questi panini sono la fine del mondo!!!

    Rispondi
  14. giovanna pisano
    22 aprile 2013 at 13:23 (5 anni ago)

    Non ho mai amato la politica,ora ancor di piu'…….amo pero' mangiare ed i tuoi panini fanno proprio al caso mio 🙂

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      24 aprile 2013 at 14:40 (5 anni ago)

      Al contrario io sempre pensato fosse un mio dovere di cittadina partecipare attivamente… ma in queste ultime settimane sto a pezzi! Un bascione!

      Rispondi
  15. Dani
    22 aprile 2013 at 13:26 (5 anni ago)

    Sabato pomeriggio non stavo bene, altrimenti sarei andata a protestare in piazza Montecitorio con i Grillini. Confesso che diffidavo di Grillo, ma dopo questi ultimi avvenimenti sono SCONVOLTA! E va bene che andate a fare i vostri interessi, ma ora abbiamo raggiunto il paradosso che fate i vostri interessi e ci ridete in faccia! Destra e sinistra unite per mettercelo in quel posto…
    E la smetto altrimenti mi faccio venire la cirrosi…
    Hai fatto bene ad impastare, io avrei preso a capocciate il muro…Patty tesoro ti abbraccerò dal vivo tra pochissimi giorni ^_^

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      24 aprile 2013 at 14:41 (5 anni ago)

      Dani, meglio impastare… è rilassante e rigenerativo… altro che spa! Un bascione!

      Rispondi
  16. ideecreative
    22 aprile 2013 at 14:54 (5 anni ago)

    Ciao!
    Carinissimo il tuo post!
    Abbasso il monopoli…Rocco for president :-)…sono pienamente d'accordo con te!
    Complimenti per i tuoi panini, sono gustosissimi, proverò a farli in questi giorni,anche se con i lievitati non ho tantissima esperienza!
    Un abbraccio cara Patty!
    A presto!

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      24 aprile 2013 at 14:42 (5 anni ago)

      Tesoro io è un periodo che ho deciso di dichiarare il mio amore ai lievitati… pare che sia corrisposta! Un bascione!

      Rispondi
  17. Luca Monica
    22 aprile 2013 at 16:01 (5 anni ago)

    Ciao stellina!!!
    Come stai?!?! Non politicamente parlando!!!
    Rocco for president!!!! Ah Ah Ah….diventeremmo simpatici anche alla Merkel!!!
    Capita anche a me che anche se ho deciso in un senso quando arriva il momento mi girano parecchio…capisco il nervoso alla partenza del principe!!!
    Piace un sacco anche a me mettere le mani in pasta quando ho i nervi anche se ho notato che trasmetto i miei nervi anche a ciò che cucino!!!!!! Quindi in quei casi meglio che cucini il fotografo!!!!

    Un abbraccio grande grande
    monica

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      24 aprile 2013 at 15:01 (5 anni ago)

      Moni come dici tu quando sono nervosa trasmetto isteria alle pietanze e vengono fuori delle ciofeche… ma con i lievitati è diverso… pian piano parto e non penso più a niente… un pò come una droga! Un bascione!

      Rispondi
  18. Vaty ♪
    22 aprile 2013 at 17:07 (5 anni ago)

    tesoro.. io quando ho sentito ROCCO SIFFREDI ho gridato sìììììììììììì 😉
    ahahahahah, sdrammatizziamo che è meglio.
    tesoro mio, ma se continui a propormi panini, la PANZA NON ME CALAAA 😀
    un bacio grande e confesso che sono emozionatissima.. sto contando veramente le ore!

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      24 aprile 2013 at 15:02 (5 anni ago)

      Dai che quelli virtuali non fanno ingrassare… sanno di poco,ma non si ingrassa! Un bascio!

      Rispondi
  19. Michela
    22 aprile 2013 at 19:15 (5 anni ago)

    Oggi c'è veramente poco da ridere…se la ridono gli altri Paesi, a guardarci come siamo ridotti. Che amarezza!
    Meglio i tuoi panini :)))

    Un bascio

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      24 aprile 2013 at 15:04 (5 anni ago)

      L'amarezza di questi giorni è sfociata in un "Non è possibile"… ma la cosa ancor più esilarante è stata la reazione dei parlamentari al discorso del Presidente… l'Italia è una repubblica fondata sul bondage (cit)… Un bascio cara!

      Rispondi
  20. Marzia
    22 aprile 2013 at 19:48 (5 anni ago)

    Ma ciaoooo!! Ma quanto sono buoni i tuoi panini ??!!! Complimentissimi !!
    E comunque non te la prendere…..Rocco può sempre salire al Colle !!!! Magari…..sai che bei discorsi di fine anno ???
    Un bacione e a presto !!
    Marzia

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      24 aprile 2013 at 15:05 (5 anni ago)

      Marzia staremo tutte attentissime… invece di far finta di posizionare gli ultimi antipasti pur di non annoiarsi! Un bascione!

      Rispondi
  21. Cristiana Valeria
    22 aprile 2013 at 19:58 (5 anni ago)

    Nun fa così…dai che tra pochi giorni incontrerai tutte le tue compagne di viaggio virtuali e il sole ricomincerà a splendere nella tua vita…meglio di Rocco…baci cri
    I panini te li copio…poi ti faccio sapere come è andata…baci cri

    Rispondi
  22. Roberta
    22 aprile 2013 at 20:33 (5 anni ago)

    Lasciamo perdere la politica…una vergogna…anche il mio anti stress è la cucina, impastare, cuocere e poi mangiare di gusto!!! Eheheheh…
    Bacio e notte!

    Rispondi
  23. Roberta Morasco
    22 aprile 2013 at 21:18 (5 anni ago)

    Cara Patty, io avrei visto pure Topo Gigio, ma 'questo noooo, un'altra volta…
    effettivamente Rocco Siffredi aveva più..carte da giocare..ah!ah!ah!..l'asso sicuramente ce l'ha! 😉
    Beh questi panini sono una meraviglia..che voglia di impastare mi è venuta, devo trovare un po' di tempo e tornare a farlo…
    Sono felicissima che ci vediamo nel fine settimana, non sto più nelle pelle….che dico…NELLE PIUME!!!
    Bacione! Roby <3

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      24 aprile 2013 at 15:07 (5 anni ago)

      Roby sono convinta che se tu cominciassi a panificare proveresti mille e una farine e avresti dei pani stupendi! Un bascio!

      Rispondi
  24. Sandra dolce forno
    23 aprile 2013 at 6:06 (5 anni ago)

    Eccerto, che, possiamo farci mancare Rocco Siffredi presidente nella repubblica dei..non meglio non dirlo, va' 🙁
    Parliamo di pane, di cose buone e belle, brava Patty! e che belle foto!!
    Un bacio Patty, buona giornata:)

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      24 aprile 2013 at 15:08 (5 anni ago)

      Se ci pensi bene Rocco presidente è l'unica cosa che ancora dobbiamo vedere… Un bascione

      Rispondi
  25. Zonzo Lando
    23 aprile 2013 at 7:35 (5 anni ago)

    Patty nonostante le brutte notizie e gli inconvenienti riesci sempre a descrivere tutto con grande ironia. Sei davvero grande! Non posso poi non farti i complimenti per questi panini, pucchiosissimi .:-) Un bacionissimo!

    Rispondi
  26. Una Fetta Di Paradiso
    23 aprile 2013 at 8:09 (5 anni ago)

    D'accordissimo su Siffredi mi piacere vederlo all'opera mentre addento una tua pagnottella Pa!
    Vale

    Rispondi
  27. Elisa Cima
    23 aprile 2013 at 10:58 (5 anni ago)

    Noooo,ma a Siviglia non dovevate andarci insieme? Comunque questi panini sono veramente invitanti,cercavo proprio una ricetta per il pane al parmigiano!! Brava Patty!
    Un bacio!

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      24 aprile 2013 at 15:19 (5 anni ago)

      No Elisa… sapevo dall'inizio (sono 15 anni che funziona così) che non saremo andati insieme… C'amma fà! Un bascione!

      Rispondi
  28. Francesca
    24 aprile 2013 at 6:37 (5 anni ago)

    bellissima Siviglia io ci sono stata :-p..cmq i panini al formaggio wowowo…ne mangerei a quintalate se solo potessi farlo (dieta)..ecco a proposito di Rocco Siffredi non oso immmaginarlo come presidente, anche se bhè lo immaginerei ….vabbè lasciamo stare… :-p

    Rispondi
  29. Donatella
    30 aprile 2013 at 7:56 (5 anni ago)

    Io mi rifiuto di giocare a Monopoli…mai vinto.
    Complimenti per i tuoi panini sono bellissimi e immagino anche molto profumati, ti ho conosciuta grazie a "Panissimo" e ti seguirò con piacere.
    Ciao Donatella

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *