Ma che scena pietosa al piccolo Castello!! Dopo due giorni di training autogeno, esercizi di respirazione imparati al corso preparto, meditazioni finalizzate al rilassamento del sistema nervoso durante le quali ha avuto anche una visione di Buddha che le apriva le braccia e le dava il benvenuto nel Nirvana, la cuoca Pa, ieri pomeriggio, si prepara. Spargimento di ceci secchi e frantumati grossolanamente sui quali si è inginocchiata, cilicio bello stretto intorno alla gamba, ceneri ancora fumanti sul capo, fustigatore in una mano, telefono nell’altro, occhi puntati verso il basso e orecchie da cocker…CUOCA: “Pronto, buongiorno è lo studio del dottor dietologo?”
SEGRETARIA (che ha sempre la faccia di una che ha appena scoperto che il biglietto vincente della lotteria Italia aveva l’ultimo numero diverso da quello in suo possesso di una sola cifra!): “Si, con chi parlo?”
CUOCA: “Posso mantenere l’anonimato?”
SEGRETARIA: “Penso sia meglio di no”
CUOCA: “Sono la signora cuoca Pa”
SEGRETARIA: “Aaaaaaahhhhh!!!!”
CUOCA: “Si sente male?”
SEGRETARIA: “No, è che aspettavo la sua telefonata!”
CUOCA: “Grazie… è un fatto positivo?”
SEGRETARIA: “Nella maniera più assoluta no… dica dica!”
Ce la puoi fare, ce la puoi fare, ce la puoi fare…..
CUOCA: “Ecco io, volevo dire… che… a dicembre la dieta ha funzionato….ho perso due chili”
SEGRETARIA: “E poi?????”
CUOCA: “E poi è arrivato Natale…”
SEGRETARIA: “E….???”
CUOCA (tutto d’un fiato): “E li ho rimessi su!”
SEGRETARIA: “E…???”
CUOCA: “…e ho rilanciato di un altro chilo”
SEGRETARIA: “Vedo”
CUOCA: “Gioca a poker anche lei?”
SEGRETARIA: “Signora poco spirito… lei è nei guai!”
CUOCA: “La prego non lo dica al dottore!!!”
SEGRETARIA: “Va bene, ma solo per questa volta… le ginocchia stanno sanguinando?”
CUOCA: “Copiosamente”
SEGRETARIA: “Bene”
CUOCA: “Sadica!”
SEGRETARIA: “(Non sai quanto!) Per questa volta le sposto l’appuntamento a fine gennaio, ma che non accada mai più!!”
CUOCA: “No, mai più, giuro, croce sul cuore! Prometto che per Pasqua metto i jeans dismessi da Claudia Schiffer!! Grazie, grazie, davvero grazie…”
SEGRETARIA (con tono viperino!): “Certo certo, ci vediamo a fine gennaio….”
Clik

La cuoca Pa, ancora con il telefono in mano che le ricordava chi era, tira un sospiro di sollievo, si guarda intorno e aspetta….. aspetta…..aspetta….. Dopo circa un’ora, avendo perso l’uso delle ginocchia, disperata urla:
“CHI MI ALZA DA QUI PER TERRAAAA????”

A fine gennaio il seguito….

Oggi ricetta veloce, leggera ma soprattutto scenografica, che la cuoca Pa ha preparato per accompagnare la Genovese del Principe Fa ed è piaciuta a tutti, grandi e piccini. La cuoca le chiamava Pommes Soufflées, invece la fatina Fe le ha ribattezzate simpaticamente “I mini puretti”…. come sia sia ecco la ricetta:

INGREDIENTI x CIRCA 20 QUENELLES:

600gr di patate lessate
1 bustina di zafferano
1 tazzina di vino bianco
100ml di latte
1 tuorlo
2 albumi
1 cucchiaino di lievito secco istantaneo
50 gr di parmigiano grattugiato
50 gr di burro fuso
sale, pepe, paprika, semi di papavero, semi di sesamo, erba cipollina (o altre spezie a piacere)

PROCEDIMENTO:

Sciogliere lo zafferano nel vino bianco. Montare a neve fermissima gli albumi. Accendere il forno a 200°. Sbucciare le patate ancora calde e schiacciarle, lavorarle in una capiente ciotola con il latte e burro fino ad ottenere un impasto cremoso ma sodo. Aggiungere il vino allo zafferano, il tuorlo, il parmigiano, il lievito, salare e pepare sempre mescolando. Incorporare delicatamente gli albumi con movimenti dal basso verso l’alto. Rivestire una placca con carta forno, formare con due cucchiai delle quenelles (o anche aiutarsi con un dosatore da gelato) e sistemarle ben distanziate l’una dall’altra. Distribuire su ogni quenelle dei semi di papavero o di sesamo, dell’erba cipollina o della paprika. Infornare per 25′.
L’angolo del sommelier: Aglianico del Taburno rosso giovane o Cilento rosso giovane

 

 

Il bellissimo piatto sul quale sono state servite queste patate è stato fornito da Rachele e Catia di Non solo chef

 

Facebook Comments

81 Comments on Pommes soufflées e la dieta (prima parte)

  1. Luca Monica
    9 Gennaio 2013 at 9:07 (6 anni ago)

    Ragazza mia come ti capisco!!!
    Sono giorni che inseguo la bilancia..non ne vuole sapere di farmi salire!!! Ma perchè mi piace tanto mangiare……uffa!! Bhe' per rimenere in tema!! Ma che belli sti (aspetta che faccio copia e incolla) "Pommes soufflées"…davvero eleganti e golosi!!!

    Un abbraccio grande amica mia
    Monica

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      9 Gennaio 2013 at 15:40 (6 anni ago)

      Monica, Mangiare è una cosa troppo bella!!!! Promettimi che se le fai poi Luca ci fa una bella foto, non come le mie!! Un bascio!!

      Rispondi
  2. Lu.C.I.A.
    9 Gennaio 2013 at 9:25 (6 anni ago)

    Ahahahahh, sto ancora ridendo… ma forse… sarebbe meglio piangere… :-/ bisogna davvero far qualcosa per questi chili di troppo… Ma possibile che non esista un metodo semplice, indolore e soprattutto efficace? (AHAIUAHAUAHAUAHA lo so che a chiedere la luna si otterrebbero più risultati!).
    Intanto… questi "mini puretti" sono spettacolari! Bravissima!

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      9 Gennaio 2013 at 15:42 (6 anni ago)

      Lucia… ridiamo che è meglio!!! Il metodo hai ragione tu, può essere semplice ma non indolore (avevo pensato aal'asportazione della ciccia sui fianchi con una bella pialla…. ma sai che dolore!!)… Grazie! Un bascio

      Rispondi
  3. Flora
    9 Gennaio 2013 at 9:47 (6 anni ago)

    Sono sicura che a fine gennaio, sarai riuscita a perdere i chili di troppo, credo sia un male comune in questo periodo, ma come si fa a resistere e non mangiare le cose buonissime che prepariamo per Natale!!! Anche la ricetta che hai postata mi piace molto, la proverò sicuramente anch'io
    Un abbraccio e buona giornata
    flora

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      9 Gennaio 2013 at 15:43 (6 anni ago)

      Flora, se mi va bene, se sarò brava e fortunata, i miei chili di troppo li avrò smaltiti forse per luglio…. Non è una prova costume… è che proprio anche lo scafandro non entra più! un bascio!

      Rispondi
  4. SimoCuriosa
    9 Gennaio 2013 at 9:49 (6 anni ago)

    ahaha mi fai morire ma vorrei sapere come è andata in realtà quella telefonata…sta diventando sempre più interessante e pieno di suspense venire sul tuo blog!
    questi "mini puretti" sono fantastici..ma per ora passo..niente patate… 🙁
    dai su che da lunedì ri.sono a dieta anch'io …e non ti preoccupare anch'io ho messo su un paio di chili fra dolci e dolcetti..ma quasi tutto concentrato nell'ultimo we che ho fatto il "Pieno" proprio per levarmi tutte le voglie!! ahahahha
    però ora rigore rigore rigore… !!! anzi se hai bisogno di qualche dritta o sostegno pissiccologico sai dove…trovarmi…!
    un baScio mi raccomando fai la brava!!

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      9 Gennaio 2013 at 15:45 (6 anni ago)

      Grazie Simo per avermi offerto la tua spalla… anche noi domenica abbiamo dato l'addio ai pranzi cicciosi!… Ce la faremo, ce la faremo! Un bascio!

      Rispondi
  5. Lara Bianchini
    9 Gennaio 2013 at 9:56 (6 anni ago)

    a parte il sentirmi assolutamente solidale, a parte che dalla dietologa non ci andrò mai più perché meglio la ciccia del masochismo necessario, a parte tutto… stò ancora ridendo. La comica xdevi fare, e pure scrivere un libro, troppo brava

    Rispondi
  6. Giovanna Bianco
    9 Gennaio 2013 at 10:12 (6 anni ago)

    Non voglio farti arrabbiare, ma pensa io in questi giorni sono pure dimagrita!!!!! Ti ringrazio per avermi fatto ridere, sei veramente simpatica. Aspetto il finale a gennaio.
    Ottimi i tuoi mini purè sono molto sfiziosi, mi piace l'idea dello zafferano.Ciao.

    pastaenonsolo.blogspot.it

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      9 Gennaio 2013 at 15:46 (6 anni ago)

      No, non mi sono arrabbiata, sto solo annegando nelle mie lacrime….. Un bascio!!

      Rispondi
  7. Piovonopolpette
    9 Gennaio 2013 at 11:19 (6 anni ago)

    Ahahaha io di solito, come raccomandano i migliori medici e dietologi, prima di una visita smetto di mangiare così magari qualcosina la recupero… Non avevo mai pensato di farmi amico il segretario della dietologa però 😛 Ma lo sai che durante le vacanze mi sono ritrovata la dietista nuova in pizzeria? E non nel giorno in cui era prevista la pizza!? Che figura barbina 😀 Io non mi sono ancora pesata, prima di farlo provo i mini puretti! Un bacio!

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      9 Gennaio 2013 at 15:47 (6 anni ago)

      Polpy… immagino che le avrai spiegato che avevi fatto il cambio di giorno per impegni, no? Un bascio!!

      Rispondi
  8. Ely
    9 Gennaio 2013 at 11:21 (6 anni ago)

    Ahaha! Cuochina Pa!! 😀 Ma che dolce che sei.. non stare a sentire le segretarie con taaaanta voglia di vivere.. che loro ci godono sempre a tirare frecciatine e frustatine! 😀 Sdrammatizzo sempre su un momento orribile della mia vita.. in cui tra le lacrime e il dolore sentivo una 'gentil dottoressa' (solo di nome e poco di fatto) dirmi che sarei morta presto e scherzava pure sul mio poco peso… e mentre lei disquisiva non facevo altro che pensare che fosse così acida perchè in fondo un po' di cura alimentare sarebbe servita anche a lei!! ;)) Stai serena tesoro.. ce la farai alla grande a rimetterti in sesto! E la tua ricetta è deliziosa lo sai?? 😀 Un abbraccio di bene.. il fatto è che tu prendi peso non per quello che mangi.. ma per la tua simpatia che accresce ogni giorno di più :)) TVB

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      9 Gennaio 2013 at 15:49 (6 anni ago)

      Ely sei sempre quel soffio di sostegno poetico di cui spesso sento il bisogno! Ti voglio bene anche io amica mia, tanto! Un bascio!

      Rispondi
  9. lalexa
    9 Gennaio 2013 at 11:34 (6 anni ago)

    ma Patty piccola ,tenera ,fortissima,ma tu mi sembri splendida così!hai creato delle quenellesine leggere ma gustosisime.sei bravissima!tieni botta così la prossima volta torni dalla segretaria gasatissima!..ma ti ripeto secondo così vai più che bene!baciozzo

    Rispondi
  10. Elisabetta S.
    9 Gennaio 2013 at 11:52 (6 anni ago)

    Ahahahahhh…che conversazione meravigliosa! E ora fai vedere chi sei all'acida segretaria che non crede in te… I mini puretti li trovo fantastici, prima per il nome e poi per il sapore ;p
    Un bacione

    Rispondi
  11. Antonella
    9 Gennaio 2013 at 12:25 (6 anni ago)

    PAttyPA sei fantastica! Oggi non era decisamente una giornata 'si' e tu sei riuscita a mettermi di buono, anzi ottimo umore. Bellissime queste quenelles, un colore dorato molto invitante! BACI!

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      9 Gennaio 2013 at 15:55 (6 anni ago)

      Mi fa piacere che riesco a strappare un sorriso, è la cosa a cui tengo di più! Un bascio Anto!

      Rispondi
  12. sandra indovinachivieneacena
    9 Gennaio 2013 at 13:32 (6 anni ago)

    a quella esosa della segretaria gli devi sparare una pommes in testa!!! befana, come si permette di infierire… e che saranno mai due o tre kiletti in più!
    alla faccia sua, queste quenelles me le mangerei tutte!
    baci
    Sandra

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      9 Gennaio 2013 at 15:56 (6 anni ago)

      Sandrì a quei due tre che dici tu bisogna aggiungere un 1 davanti… sono circa 12-13, ma li regalerò in giro volentieri! Un bascio!

      Rispondi
  13. Alessia Casarotti
    9 Gennaio 2013 at 13:36 (6 anni ago)

    Per una mangiatrice di patate come me, queste "pommes soufflées" sono l'ideale! Rubo sicuramente la ricetta 😉
    Un bacione Patty!

    Rispondi
  14. Roberta
    9 Gennaio 2013 at 14:39 (6 anni ago)

    Ah, la vita è profondamente ingiusta: ti dota di queste capacità culinarie e poi ti costringe alla dieta! 😉
    Coraggio Patty, faccio il tifo per te!
    Baci!

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      9 Gennaio 2013 at 15:58 (6 anni ago)

      Grazie Roby… la vita ci sorprende sempre!!! Come ti senti in questi giorni? Un bascio!!

      Rispondi
  15. SimoCuriosa
    9 Gennaio 2013 at 14:47 (6 anni ago)

    ma ci togli una curiosità?
    ma 'sta segretaria è una stragnocca… o no?
    shahahahhahaha

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      9 Gennaio 2013 at 16:00 (6 anni ago)

      No, poverina trasuda antipatia da tutti i pori, ma non è colpa sua… so che sono io che la detesto per partito preso, ma avrà più o meno la mia età ed è la metà di me, è di una costituzione fisica completamente diversa…. No, comunque è un WC! Un bascio!!

      Rispondi
  16. Sandra dolce forno
    9 Gennaio 2013 at 15:20 (6 anni ago)

    Ecco , appunto! E' così in linea la segretaria?? Si?? Beh, forse le farebbe bene mettere su qualche etto, magari ne guadagna la simpatia 😉
    Cara cuoca , sappi che in questo periodo , sei in buona compagnia, che dico buona siamo una folla!
    Ma dobbiamo pur nutrirci, santa patata!!E queste quenelle..come si fa a dir di no? Troppo buone! Un bacione cara!

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      9 Gennaio 2013 at 16:01 (6 anni ago)

      Grazie Sandra… so che avevo toccato un tasto dolente di molte…. Si, si, nutriamoci, se poi è con i tuoi dolci… Mamma che buoni! Un bascio!

      Rispondi
  17. Gloria
    9 Gennaio 2013 at 16:40 (6 anni ago)

    Love this recipe Patty, so much abd look delicious!!!bacio!

    Rispondi
  18. Giovanna vanna
    9 Gennaio 2013 at 16:45 (6 anni ago)

    ciao Patty, sai ,una volta sono andata in un ospedale della mia zona ,perchè mi avevano detto che c'era anche un reparto dove veniva un dietologo ed era molto bravo, dopo un po di giri per trovare sto benedetto dottore mi sono imbattuta in un corridoio ,dove in fondo c'era una scrivania con 2 infermiere,piu mi avvicinavo e piu notavo che queste infermiere erano grasse ma grasse grasse! mi son detta: ho sbagliato, non sarà il reparto dietista,poi mi son fatta coraggio e cercando di non ridere ho chiesto a una di loro se fosse il reparto giusto, e loro candidamente mi hanno risposto di si!!!sono scappata a gambe levate! mi sarò sbagliata ma quel dottore non sembrava tanto bravo!!!ah ah ah! un bacino!

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      9 Gennaio 2013 at 17:20 (6 anni ago)

      Ahahahah!!! Non è un buon biglietto da visita… Invece la segretaria del mio dietolo è 'na mazz e scopa… Quindi non posso proferire verbo! Un bascio!!!

      Rispondi
  19. Valentina
    9 Gennaio 2013 at 20:31 (6 anni ago)

    Povera Cuoca Pa!!!! Vabbè, dai, i kg sono pochi e li perderai in breve tempo, ne sono sicura! 😉 Queste patate sono semplicemente deliziose, invitantissime! Complimenti e un abbraccio :**

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      10 Gennaio 2013 at 11:07 (6 anni ago)

      Grazie Valentina… tra poco sarai citata direttamente in uno dei miei post… Un bascio!

      Rispondi
  20. Artemisia1984
    9 Gennaio 2013 at 22:43 (6 anni ago)

    Quando la Cuoca Pa ha detto ''rilancio di un altro kg'' mi sono sbellicata, troppo divertente il tuo dialogo 😉

    e troppo belle e (sicuramente) buonissime le tue quenelles 🙂

    Rispondi
  21. BlackBetty
    10 Gennaio 2013 at 8:29 (6 anni ago)

    Gnamm che bontà Patty 🙂 pensa che io non devo nemmeno chiamare il dottore perchè ce l'ho in casa il dietologo…ovvero il mio papà!
    Quasi un colmo che lui faccia il dietologo e io sforni dolci e dolcini ahahah
    Baciiii
    Betty

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      10 Gennaio 2013 at 11:08 (6 anni ago)

      Orca, hai il nemico in casa… vabbè ma per la sua figlioletta chiuderà un occhio! Un bascio!

      Rispondi
  22. Miele e Vaniglia
    10 Gennaio 2013 at 12:43 (6 anni ago)

    Patty ero convinta di averti lasciato un commento, ma non importa ti ribadisco che queste pommes soufflées sono molto invitanti e ho segnato la ricetta per provarle bacio. :)Rosalba

    Rispondi
  23. Reneesme
    10 Gennaio 2013 at 14:18 (6 anni ago)

    ahahaha sorrido per quello che hai scritto, ma mi vien da piangere se penso che anche io mi ero ripromessa di iniziare una dieta ferrea dopo le feste, ma senza alcun risultato :'(. Come si fa a rinunciare a qualcosa che ti fa stare bene, non ci riesco! A vedere tutte queste golosità tra i vari blog!
    Carissima tu non pensarci troppo e se ti va mangia, ma senza esagerare, intanto mi prendo uno dei tuoi pommes soufflees che hanno un aspetto davvero invitante.
    Un bacione!

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      10 Gennaio 2013 at 17:19 (6 anni ago)

      Grazie Renée… se sapessi… con il tuo misto di rosticceria ho fatto carne di macello…. abbiamo mangiato senza mai fermarci… Un bascio!!!

      Rispondi
  24. Dani
    10 Gennaio 2013 at 17:40 (6 anni ago)

    Ma tu sei troppo simpatica! E' un vero piacere conoscerti e unirmi ai tuoi lettori!
    E poi queste quenelles devono essere buonissime, non vedo l'ora di provarle!
    Baci

    Rispondi
  25. Il Mondo di Milla
    10 Gennaio 2013 at 20:52 (6 anni ago)

    Ciao Patti, piacere di conoscerti, grazie di essere passata a trovarmi…per partecipare alla mia raccolta devi ripostare la tua ricetta mettendo il banner della raccolta con il link al mio blog, inoltre fino al 31 dovrai tenere il banner con il link sul tuo blog…grazie…spero parteciperai..:-)

    Rispondi
  26. Roberta Morasco
    11 Gennaio 2013 at 14:44 (6 anni ago)

    Magari tardi ma eccomi Patty…
    ..mi fai davvero sorridere amica…certo ti capisco, dev'essere davvero difficile stare a dieta..io per fortuna quel problema non ce l'ho perché difficilmente ingrasso..pensa che fino a qualche anno fa avevo il problema opposto..ero troppo magra e volevo ingrassare un po'…non mi mandare a quel paese ma è così…pensa che una mia amica che lotta perennemente con la bilancia, quando mi vede mangiare come un lupo mi dice "Ma ti si ferma sai il metabolismo, ti si ferma prima o dopo e ti ingrassi tutto su un colpo!" ….Sai che mi piace di più questo nuovo look del blog??? Il carattere è anche molto più rilassante per la lettura…ME GUSTA!
    Mi piace tantissimo questa ricettina Patty e me la copio immediatamente!
    Baci! Roberta

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      11 Gennaio 2013 at 14:54 (6 anni ago)

      No, Roby, non ti mando a quel paese…. magari mi incazzo un pochino, ma rimani sempre amica mia!… Lo sai che dopo quello che ti è successo mi stai facendo venire la pelle d'oca? Io non ho cambiato il font… Boh, misteri di blogspot! Un bascio cara!

      Rispondi
  27. Vidya Chandrahas
    11 Gennaio 2013 at 17:23 (6 anni ago)

    Thank you for visiting my space dear..glad to follow you.
    Dish looks very attractive.

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      11 Gennaio 2013 at 20:02 (6 anni ago)

      Thanks a lot! I've loved youri blog a lot… I love indian receipes! Kind regards!

      Rispondi
  28. Cipolla Rossa
    12 Gennaio 2013 at 17:04 (6 anni ago)

    Ricettina molto golosa! Ma come unisci la dieta a queste ricette così buone…. io non ci riuscirei, infatti si vede tutto… Ciao Cara! In bocca al lupo…

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      13 Gennaio 2013 at 8:44 (6 anni ago)

      Cipollì a parte che mi piace da morire mangiare quindi non sempre sono ligia al mio dovere… Ma in ogni caso (per fortuna) per un bel periodo pubblicherò le ricette preparate nel periodo natalizio, quindi le ho già mangiate da un bel pezzo! un bascio!

      Rispondi
  29. Rosita Vargas
    13 Gennaio 2013 at 16:10 (6 anni ago)

    Excelente receta muy saludable me encanta ,abrazos y abrazos.

    Rispondi
  30. Tulimami
    14 Gennaio 2013 at 10:33 (6 anni ago)

    PATA sarà ancor più difficile seguire una dieta con un blog goloso come questo! Ti lancio un'idea… e se inaugurassi una rubrica settimanale di ricette light? Cuoca Pa diet edition… The light castle… (non so perchè mi vengono titoli in inglese 🙂 )

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      14 Gennaio 2013 at 14:21 (6 anni ago)

      Ci avevo pensato… ma per come sono fatta io non sarebbe per niente regolare! Ma se la faccio The light castle sarà il suo titolo! un bascio!!!

      Rispondi
  31. www.mipiacemifabene.com
    14 Gennaio 2013 at 13:10 (6 anni ago)

    Ciao patty patty 🙂 sai che anch'io sono a dieta questa settimana !?! In realta' non e' una dieta vera e propria ma devo fare due settimane senza glutine per un test sulle intolleranze. Io adoro tutte le cose lievitate e non sara' facilissimo…

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      14 Gennaio 2013 at 14:22 (6 anni ago)

      Questa cosa mi dispiace moltissimo… In bocca al lupo per il test, speriamo che tutto vada per il meglio! Un bascio!

      Rispondi
  32. ilcastellodipattipatti
    18 Gennaio 2013 at 13:07 (6 anni ago)

    Ciao Francesca, benvenuta, hai ragione… ma mò la devo da fà… e visto quanto mi piace magiare è un problema! Grazie e un bascio!

    Rispondi
  33. Cristiana Valeria
    20 Gennaio 2013 at 0:23 (6 anni ago)

    ….appuntamento per l'11 gennaio annullato…ancora non l'ho ripreso…lo riprenderò? Chissà!!! baci cri

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      21 Gennaio 2013 at 11:00 (6 anni ago)

      Ciao Cristiana benvenuta…. quando uno ne sente davvero il bisogno lo riprende… personalmente mi piangevo addosso da troppo tempo! Un bascio cara!

      Rispondi
  34. faustidda
    20 Gennaio 2013 at 13:56 (6 anni ago)

    naturalmente sono dalla parte di cuoca Pa! Quella segretaria mi sembra un po' isterica… neh? Non è sotto sotto ci sia un po' di invidietta per ch può concedersi qualche scappatella (si sa, lei, sempre a contatto col dottore, non può di certo)?
    Vado di mini puretti… che ci ho messo un po' per capire cosa significava ma alla fine ce l'ho fatta :))
    Un abbraccio e… attendiamo buone nuove (e ginocchia finalmente "tranquille"!).
    Buona domenica

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      21 Gennaio 2013 at 11:02 (6 anni ago)

      Fausta, le mie figlie danno dei nomi diversi ad ogni cosa e spesso mi fanno talmente ridere che ormai abbiamo dimenticato il nome originale! Un bascio cara!!

      Rispondi
  35. marifra79
    21 Gennaio 2013 at 18:37 (6 anni ago)

    Credimi hai tutta la mia solidarietà!! Non so se mai riuscirò ad andare da un dietologo ma spero davvero che se un giorno accadrà non avrà una segretaria simile anche se poi, alla fine, ti ha spostato l'appuntamento! La ricetta è uno spettacolo! Un abbraccio

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      24 Gennaio 2013 at 8:28 (6 anni ago)

      Grazieamente Mari… io ci sono andata perchè stavo veramente esagerando e da sola non riesco a controllarmi… sob! Infatti dai, cattiva cattiva non lo è stata! un bascio!

      Rispondi
  36. lucy
    24 Gennaio 2013 at 6:48 (6 anni ago)

    certe segretarie non dovrebbero lavorare incerti posto. Deliziosa la ricetta!

    Rispondi
  37. Cinzia
    25 Gennaio 2013 at 0:47 (6 anni ago)

    Pa, mi fai sempre scompisciare dal ridere!
    Il prossimo post intitolalo "Di dietologhi, ceci, ginocchia sanguinanti.. e di altri démoni" che così riderò da sola all'una di notte e sveglierò anche i vicini!
    Le quenelle di patate proprio non le conoscevo, e sono permesse nella dieta? 😉
    baciuzzi

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      28 Gennaio 2013 at 21:58 (6 anni ago)

      E no, non sono permesse no!!! Ma io sono una spina nel fianco per il mio dietologo! Un bascio!

      Rispondi
  38. paneamoreceliachia
    26 Gennaio 2013 at 11:58 (6 anni ago)

    Ciao Patty arrivo da te e comincio a ridere come una matta!!!
    Comunque dovresti meditare vendetta contro la segretaria acidona!!! :-DDD
    Ciao
    Alice

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      28 Gennaio 2013 at 21:59 (6 anni ago)

      Grazie tesoro… non ci avevo pensato ad una vendetta!! Provvederò! Un bascio!

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.