Torta di mele e mandorle

Una torta morbida e profumata come si faceva tanti anni fa
Preparazione 10 min
Cottura 40 min
Tempo totale 50 min
Portata Dessert, Dolce
Porzioni 8 porzioni

Ingredienti
  

  • 100 gr farina 00
  • 150 gr farina di mandorle
  • 100 gr fecola
  • 160 gr zucchero
  • 120 gr burro fuso
  • 200 ml latte intero
  • 3 uova
  • 3 mele
  • 1/2 bustina lievito per dolci
  • 50 gr mandorle a lamelle
  • 1/2 bacca di vaniglia bourbon
  • 1 pizzico sale
  • 1/2 succo di limone

Istruzioni
 

  • Sbucciare e tagliare a pezzettini piccolissimi una mela e metterli in una ciotola. Irrorare con 1/4 del succo di limone
  • Accendere il forno a 180°
  • Sbucciare le altre due mele e tagliarle a fette e metterle in una seconda ciotola e irrorare con il resto del succo di limone
  • Aprire la bacca di vaniglia, togliere i semi e unirli alla farina.
  • In un pentolino far scaldare il latte con la bacca di vaniglia, senza portare ad ebollizione (max 50°). Spegnere il fuoco e lasciare in infusione coperto da un coperchio fino all'utilizzo
  • In una planetaria (o in una ciotola con un frullino) montare le uova con lo zucchero, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
  • Unire delicatamente, con una frusta a mano, le farine, la fecola, il lievito e il latte (dal quale è stata eliminata la bacca di vaniglia) alternandoli.
  • Aggiungere il burro fuso, mescolando sempre delicatamente anche se il composto tenderà un pò a separarsi.
  • Unire il sale e i pezzettini di mela. Mescolare.
  • Ungere uno stampo a cerniera da 24cm di diametro e versarci il composto.
  • Disporre le fettine di mela sulla superficie del composto in cerchio o seguendo una propria disposizione.
  • Cospargere con le lamelle di mandorle.
  • Infornare in forno preriscaldato a 180° per 40'
  • Far raffreddare bene prima di sformare il dolce

Note

L'angolo del sommelier: abbineremo un dolce Moscato di Pantelleria, servito a temperatura ambiente

Comments are closed.