Benedetti siano i nonni, la cuoca lo dice sempre e ha tutti i suoi motivi per dirlo… Il re consorte e la regina madre, genitori della cuoca Pa, abitano di fronte alla cuoca e per aiutarla si danno un gran da fare: la regina madre ogni venerdì pomeriggio si fa torturare per tre ore buone dal piccolo demone fatina Ma quando la cuoca porta le fatine grandi alle lezioni di pianoforte, il re ogni giorno alle 15 preleva il demone da scuola, la regina madre è quella che riesce a far ingoiare due bocconi alla fatina Fla, scricciolino dallo scarso appetito…. e via dicendo. Il re consorte quasi sempre va a prendere anche la fatina Fla all’uscita da scuola così la cuoca può cucinare il pranzo, ma quando i fatti si invertono è il re a dilettarsi a cucinare e certe cosine gli vengono veramente bene: note sono le sue frittate, le sue zuppe, in particolare quella di ceci profumata al rosmarino… e le sue insalate. Fa delle insalate carinissime, ci mette dentro di tutto, di cotto e di crudo, soprattutto gli avanzi… è l’uomo del riciclo. Lui e la regina madre, uno al nord e l’altra al sud, hanno vissuto la loro infanzia durante la seconda guerra mondiale e sanno cosa vuol dire patire la fame, andare a dormire con lo stomaco vuoto senza sapere se il giorno dopo sarebbe stato disponibile un pò di pane, un uovo o due mele…. quindi non si butta via niente.
Quando la cuoca vide questa insalatina esclamò: “Bellissima, fotografiamola!” e lui (gongolandosi e schernendosi dietro giudaica modestia…) “Addirittura…” e clik e clik l’insalata è stata fotografata, quindi bisognava trovarle un titolino:
RE: “Insalata con gamberetti, tonno, fagioli, cipoll….”
CUOCA: “Si e la stringa del titolo mi fa un pernacchio!”
RE: “Mare e orto?”
REGINA: “Banale!”
FATINA FLA: “A me la cipolla non piace!!”
FATINA FE: “Non c’entra niente con il titolo, non capisci niente!”
FATINA FLA: “Si ma a me non piace ugualmente!”
REGINA MADRE: “Insalata del marinaio”
CUOCA: “Bellissimo… ma come ti è venuto in mente??”
REGINA MADRE: “Solo la moglie di un marinaio che è stato fuori per mesi può accettare di baciarlo dopo che si è mangiato sta roba qua!”

INGREDIENTI x 4:
500gr di gamberetti sgusciati freschissimi
150gr di tonno al naturale
1 cipollotto
2 alicette sott’olio
100gr di datterini
1 costa di sedano
1 limone
1 mazzetto di timo limoncino
olio, sale

PROCEDIMENTO:

In una ciotola mettere a marinare i gamberetti con il limone per almeno quattro ore, girandoli spesso. In alternativa si possono cuocere al vapore per pochissimi minuti. In una ciotolina condire il tonno al naturale con olio d’oliva, limone, pepe e un pizzico di sale. Tagliare i datterini in quattro, a tocchetti la costa di sedano avendo cura di tirar via i filamenti, spezzettare le alicette, affettare sottilissimi i cipollotti. Riunire tutti gli ingredienti, fagioli compresi, scolati dall’acqua. Aggiungere, se necessario ancora un filo d’olio e qualche goccia di limone e il rametto di timo limoncino spezzettato con le mani.

 

L’angolo del sommelier: uno chardonnay siciliano fresco e profumato che ben si adatta alla leggera acidità della marinatura del limone.

 

Facebook Comments

70 Comments on Il re consorte e l’insalata del marinaio

  1. Donatella Clementi
    27 Maggio 2013 at 10:26 (7 anni ago)

    mmmm buonissia questa insalata …così gustosa che m'invito al castello fra fatine e re e cuochine… non avevo mai accoppiato gamberetti e fagioli… m'intriga molto quest'insalata 🙂 ♥

    Rispondi
  2. Miky
    27 Maggio 2013 at 10:29 (7 anni ago)

    Io non ho ancora figli, ma i miei genitori aiutano tanto sia mia sorella con i bimbi "grandi" sia mio fratello con il bimbo piccolo.
    Peccato che io mi trova a 80 km da loro, quando ne avrò bisogno saranno un po' distanti 🙁
    Comunque loro sono dei nonni super ^_^
    Complimenti per la ricetta Patti, quest'insalata del marinaio ha un aspetto ottimo.
    Un bacio.
    Miky

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      28 Maggio 2013 at 9:30 (7 anni ago)

      Grazie Miky… è bello quando ci sono i nonni e sono altruisti, lasciando uno splendido ricordo! Un bascione!

      Rispondi
  3. Roberta
    27 Maggio 2013 at 10:30 (7 anni ago)

    Dalle mie parti, cara la mia Cuochina, si dice che buon sangue non mente! 🙂
    Devi aver preso il senso dell'umorismo e la battuta pronta dalla Regina Madre, e l'estro culinario dal Re….in ogni caso ne è venuto fuori un mix unico al mondo!
    Salvo la ricetta, in barba all'alito, a me la cipolla piace da morire!!!
    Baci!!!!

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      28 Maggio 2013 at 9:32 (7 anni ago)

      Anche io la cipolla la mangerei cotta, cruda…. pensa che quando ero piccina in campagna andavo per campi e le mangiavo così, da sole, come le mele… ma che cannibale! Un bascione!

      Rispondi
  4. sandra sonoio
    27 Maggio 2013 at 10:47 (7 anni ago)

    che bravi il re e la regina madre…. i nonni: SANTI SUBITO bisognerebbe farli!!!
    e che insalatine il RE del riciclo!
    baci
    Sandra

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      28 Maggio 2013 at 9:32 (7 anni ago)

      Si santo immediatamente… la regina madre è un pò più inerme, ma il re fa praticamente tutto lui! Un bascione!

      Rispondi
  5. valentine
    27 Maggio 2013 at 10:48 (7 anni ago)

    che tenera la tua famiglia!
    io concordo con la fatina, ma per il resto quest'insalata mi sembra saporitissima 🙂

    Rispondi
  6. Michela
    27 Maggio 2013 at 11:39 (7 anni ago)

    No vabbé….adesso capisco che spasso sei…te c'hai il sangue spassoso!!!
    Ho visto la scenetta e come al solito me la rido 😀

    L'insalata purtroppo non potrei mangiarla, per via delle alici e del cipollotto…che anche se sono onnivora, queste due cose proprio non ce la faccio.

    Ma complimenti al RE!
    :)))

    Ti bacio

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      28 Maggio 2013 at 11:32 (7 anni ago)

      Michè li togliamo, non ti preoccupare, nessun problema, per te questo ed altro! Ti bascio forte forte!

      Rispondi
  7. Elisa Cima
    27 Maggio 2013 at 12:26 (7 anni ago)

    I mariti che cucinano…che bella fortuna,eh?!?
    Mi segno la ricetta e la faccio preparare al mio cuoco,appena avrà voglia di cucinare!!!
    Un bacione!

    Rispondi
  8. Roberta
    27 Maggio 2013 at 12:41 (7 anni ago)

    Adoro le insalatone e questa è super buona!!!! Bravi!!!! 🙂
    Bacio e buona giornata!

    Rispondi
  9. m4ry
    27 Maggio 2013 at 12:46 (7 anni ago)

    Se i genitori non ci fossero, bisognerebbe inventarli 😛

    Questa insalata mi piace da morire ! Fatto bene a fotografarla ! Merita !!!

    Baciotti, e un saluto speciale al re consorte e la regina madre 😉

    Rispondi
  10. terry giannotta
    27 Maggio 2013 at 12:58 (7 anni ago)

    Uauuuu lunga vita al Re! Io adoro le insalate in tutte le salse. Ciao bella 😉

    Rispondi
  11. Luca Monica
    27 Maggio 2013 at 13:10 (7 anni ago)

    CuochinaPa!!! Che belli che siete!!!!
    Ha ragione Roby ora sappiamo da dove vengono le tue doti…
    e bravo il re, uomo del riciclo….passo per il cipollotto crudo, non perchè non mi piaccia ma per gli effetti collaterali…magari dopo una veloce passatina in acqua bollente per smorzare un po' l'effetto…si può fare!!!!
    Mi piacciono un sacco queste insalatine in cui trovi dentro di tutto e di più…perfette per l'estate….anche se qui siamo ancora in inverno (ieri mattina 9°!!!!!!)…..

    Un abbraccio grande tesoro
    monica

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      28 Maggio 2013 at 11:37 (7 anni ago)

      Non la sapevo questa cosa dell'acqua calda… Si mia madre è una bella spiritosa… ormai le accade di rado, ma ci facciamo enormi risate perchè ha quello humor inglese che a me piace tanto! Un bascione!

      Rispondi
  12. Sara
    27 Maggio 2013 at 13:28 (7 anni ago)

    qui tra re, regine, fatine e cuochine..sono incantata e divertita :)! Ma quell'insalata li ha la meglio su tutto..cattura lo sguardo e suscita appetito! c'ho fame.. (e sono le 15.27) e me la devo preparare! Ottima idea per l'estate alle porte (perchè è alle porte vero l'estate????)!
    Ti bacio cara…a prestissimo :)!

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      28 Maggio 2013 at 11:40 (7 anni ago)

      Sara…. spero che sia alle porte, ma bisogna aprirle perchè quaggiù continua a diluviare… Un bascione!

      Rispondi
  13. gwendy
    27 Maggio 2013 at 14:13 (7 anni ago)

    Ma siete una famiglia di cuochi!!!:-)

    Rispondi
  14. Reneesme I Sapori del Cuore
    27 Maggio 2013 at 14:32 (7 anni ago)

    Dev'essere davvero gustosissima questa insalata, complimenti al re per il suo capolavoro e a te per come racconti bene i tuoi aneddoti!
    Un bacione!

    Rispondi
  15. Andrea
    27 Maggio 2013 at 15:24 (7 anni ago)

    Mi vado sempre più convincendo che i maschi in cucina riescono a fare delle ottime preparazioni perché loro cucinano saltuariamente o per hobby e quindi, quando serve, ci mettono tutto l'impegno possibile. Chi cucina tutti i giorni più volte al giorno questo non sarebbe possibile! Comunque questa insalatina con pesce e verdure mi sembra molto buona! Un abbraccio a tutti gli abitanti del castello

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      28 Maggio 2013 at 12:59 (7 anni ago)

      Grazie Andrea… tutto sommato la penso come te… soprattutto sull'estro in cucina! Un bascio!

      Rispondi
  16. Giovanna vanna
    27 Maggio 2013 at 15:35 (7 anni ago)

    ah se non ci fossero i nonni! anche io lo diventerò piu in là, e spero di essere una buona nonna. ottima la tua ricetta, anche io la faccio spesso però senza gamberetti, devo provarla! ciao Patty!

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      28 Maggio 2013 at 13:01 (7 anni ago)

      Nel senso che il pupo è già in viaggio???? Se è così augurissimi!!!! Un bascione!

      Rispondi
  17. Luisa Piva
    27 Maggio 2013 at 16:04 (7 anni ago)

    forti i ritratti di questi simpatici momenti di famiglia..
    e l'insalata mi piace pure!
    baciotti

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      28 Maggio 2013 at 13:02 (7 anni ago)

      Vero che tu hai l'intolleranza… Mannaggia mi spiace! Grazie per le tue parole… un bascione!

      Rispondi
  18. Roberta Morasco
    27 Maggio 2013 at 18:19 (7 anni ago)

    Santissimi nonni Patty..come hai ragione!!! E sul nn si butta nulla io l'ho imparato a casa, anche i miei hanno vissuto il periodo della seconda guerra e di fame ne hanno patita tanta…concordo con Roby e Micky…siete uno spasso, e capisco da chi hai preso..Ahahahahah…un bacio e complimenti al cuoco..pure a me piace la cipolla!!!

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      28 Maggio 2013 at 13:04 (7 anni ago)

      Grazie Roby..chi ha vissuto quel periodo sa quanto brutta è la fame, oggi invece ce losiamo scordato abbondantemente… per fortuna dico, ma se poi questo deve farci perdere di vista che non si butta via niente… non va bene! Ti bascio cara e complimenti per il corso!

      Rispondi
  19. Marisa. Uncicloneincucina
    27 Maggio 2013 at 18:46 (7 anni ago)

    Eh sì….i nonni siano benedetti! Anche io ho passato gran parte della mia infanzia con loro…
    Mi piace la tua insalatina Pa!
    bacione grande
    Mari

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      28 Maggio 2013 at 13:05 (7 anni ago)

      Grazie gioia, i miei ci sono sempre, le mie figlie (non lo sanno) sono veramente fortunate! Un bascione!

      Rispondi
  20. paneamoreceliachia
    27 Maggio 2013 at 19:50 (7 anni ago)

    Tua madre è un mito! E quanta saggezza… come dargli torto?
    Un abbraccio e complimenti al marinaio!
    alice

    Rispondi
  21. simona
    27 Maggio 2013 at 20:34 (7 anni ago)

    Una donna così speciale, ironica, divertente e in gamba non poteva che essere stata partorita da una altrettanto speciale…
    siete meravigliosi… e dai una stretta di mano alla regina madre!! numero 1!
    faccio silenzio a ridere altrimenti si sveglia la mia … e poi sono guai…
    io di questa insalata amo tutto… peccato che i gamberi ancora non li posso mangiare… perfetta, fresca e salutare:*
    un abbraccio tesoro:)

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      28 Maggio 2013 at 13:07 (7 anni ago)

      Grazie biondona!!! Mica siamo sempre così effervescenti… devi vedere quando volano le coltellate come siamo carini… (in realtà siamo io e mia madre che ci uccidiamo… mio padre è sempre silenziosamente nel mezzo).
      Un bascio!!

      Rispondi
  22. Berry
    28 Maggio 2013 at 7:06 (7 anni ago)

    Alitosi cipollosa! Adoro! 🙂 E la regina madre comunque ha ragione…solo l'amore ti può spingere ad abbracciare o avvicinarti a tale effluvio odoroso!
    Ti abbraccio Patty ♥

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      28 Maggio 2013 at 13:39 (7 anni ago)

      Anche io l'adoro folletto mio… meno male che in famiglia siamo tutti così! Un bascione!

      Rispondi
  23. SQUISITO
    28 Maggio 2013 at 8:28 (7 anni ago)

    Ciao cara, volevo informarti che ieri è stata decretata la vincitrice del mio contest "viaggio nel gusto"…vieni a scoprire chi è!
    Ti ricordo inoltre che a tutte le partecipanti al mio contest è stato gentilmente offerto dagli amici di Altracasakft un buono sconto per le tue prossime vacanze…vieni a scoprire come riceverlo!
    Ti aspetto!
    http://squisitocooking.blogspot.it/2013/05/viaggio-nel-gustothe-winner-is.html

    Rispondi
  24. Cristina D.
    28 Maggio 2013 at 8:54 (7 anni ago)

    Patty, mi piacciono sempre tanto tanto i tuoi racconti di vita familiare ! Mi fanno sempre ridere di gusto. A casa vostra certo non ci si annoia !

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      28 Maggio 2013 at 15:47 (7 anni ago)

      No, assolutamente, ma come dicevo prima non siamo sempre situation commedy!!! Un bascione!

      Rispondi
  25. Emanuela Ricamidipastafrolla
    28 Maggio 2013 at 9:40 (7 anni ago)

    Questa non è un'insalataina, è una super insalata, da mangiare con gli occhi!!! Fai i complimenti a chi di dovere. Questa l'appetito te lo fa venire anhe non ce l'hai!! Bacioni Manu.

    Rispondi
  26. elly
    28 Maggio 2013 at 10:40 (7 anni ago)

    Cipollotto e fagioli, già era in uso a casa mia, da tempi memorabili… Adesso non mi resta che aggiungere tutti gli altri ingredienti per anche io "Ho mangiato ll'insalata del marinaio" e "guai a chi non mi bacia"!! Si può, anzi si deve. Perché ci sarà pure il cipollotto… ma ci sta anche un timo limoncino che profuma questa insalata. O no? Insomma, puzza o non puzza è sicuramente buona!!!

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      28 Maggio 2013 at 15:50 (7 anni ago)

      Grazie Elly… io quando penso a questo abbinamente ricordo "Capannelle" dei Soliti Ignoti… "A Capannè, che te sei scofanato? Caffè liquorino fascioli cor tonno???" Ora sarà l'isalata del marinaio…. Ti bascio Elly cara!

      Rispondi
  27. Ilenia Meoni
    28 Maggio 2013 at 12:51 (7 anni ago)

    Ottima questa insalata devo dire è un accostamento che a casa mia piacemolto….e poi presentato così diventa pure elegante!!! sei bravissima!!

    Rispondi
  28. conunpocodizucchero Elena
    28 Maggio 2013 at 14:27 (7 anni ago)

    ma come si fa anon adorarti, io mi chiedo?!?!?!? siete una famiglia stupenda! quanti baci nell'aria!!!! 😀

    Rispondi
  29. mimma
    28 Maggio 2013 at 19:59 (7 anni ago)

    buonissima, fresca e profumata!!!! che brava che sei e che bello leggerti!!!! un bacione!!!

    Rispondi
  30. Sandra dolce forno
    29 Maggio 2013 at 4:52 (7 anni ago)

    Passare da te è un gran bel modo per cominciare la giornata, si inizia col sorriso 🙂 Che bella famiglia , complimenti a questi nonni così speciali
    Cuoca Pa vai con le insalate ^_^..sperando che arrivi il caldo!
    Un bacio grande 🙂

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      30 Maggio 2013 at 8:56 (7 anni ago)

      Sandra… non ti sta manco a raccontare questa mattina che tempo c'è! Un bascio!

      Rispondi
  31. monica pennacchietti
    29 Maggio 2013 at 11:15 (7 anni ago)

    Patti mia sei un'oasi di serenità in una giornata con i tuoi racconti,con il tuo humour che a me piace 'na cifra!
    Ti abbraccio forte forte.Te e tutto il castello.
    Un abbraccio cara
    Monica

    Rispondi
  32. Cristiana Beufalamode
    29 Maggio 2013 at 20:50 (7 anni ago)

    Eccoti! Mio padre faceva la stessa cosa d'estate: insalatone svariatamente miste, miste di tutto…quella del marinaio è molto più chic! Ho iniziato anch'io e la cosa strana è che i bimbi, se creo questi gran miscugli, mi mangiano cose che altrimenti snobbano alla grande…non so perché ma la "mia" l'ho chiamata "l'insalata del burundi"!! Bacio cri

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      30 Maggio 2013 at 8:58 (7 anni ago)

      Cri questa è una delle più semplici… ci sono delle volte che viene e mi chiede: "Faccio il cannibale se mischio …" e mi fa un elenco di cose tipo la nutella spalmata sui cavoli… Mi piace l'insalata del burundi! Un bascio!

      Rispondi
  33. www.mipiacemifabene.com
    30 Maggio 2013 at 7:57 (7 anni ago)

    Mmmm…. Quanto mi piace PATTY PATTY!
    Mi piaci anche tu Patty, tantotanto! 😀
    Un bacione!!

    Federica 🙂

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.