Tempo di pagelle… in realtà sentendo i discorsi di amici e parenti sembrava che questa pagella l’avessero ritirata tutti, mancavano solo quelle delle mie fatine… ma così era. Questa mattina, P-day, un caldo che non ha creato soluzione di continuità fra la doccia e il sudore (ci si bagnava alla stessa maniera) un poker di donne si è diretto a scuola per assolvere questa annuale incombenza. Solo due l’avrebbero ricevuta (la cuoca Pa ne ha già ritirate tante in passato e la fatina Ma è ancora troppo presa dalla gioia di combinare pasticci) ed erano un pò tese, ma alla fine non c’era bisogno di preoccuparsi: due bellissime pagelle da premiare con un bel dolcino da fare insieme.
Arrivate a casa la fatina Ma ha unito, dentro e fuori una ciotola capiente, la farina di cocco e gli altri ingredienti per il cuore del plumcake, la fatina Fe ha battuto le uova con lo zucchero e la fatina Fla ha versato burro e cioccolato sciolti a bagnomaria. Alla cuoca Pa non è restato altro che versare il composto nello stampo, infornare e ripulire tuuuuuuutta la cucina.
Più riposante è stato far fare dei fiorellini in pasta da zucchero e farli sistemare sul plumcake….

INGREDIENTI:

180gr di farina
3uova
170 gr di zucchero
150 gr di burro
1/2 dl di latte
100 gr di cioccolato fondente
1/2 bustina per dolci
1/2 cucchiaino di bicarbonato
1 pizzico di sale
100 gr di farina di cocco
100 gr di zucchero a velo
4 cucchiai di latte
1 albume
150 gr di cioccolato fondente
70 ml di acqua
70 gr di zucchero
Fiorellini di pasta da zucchero.

 

PROCEDIMENTO

Per prima cosa mescolare in una ciotola la farina di cocco e lo zucchero a velo, bagnare con i cucchiai di latte e per ultimo con l’albume sempre miscelando con le mani la pappetta che si forma. Aiutandosi con della pellicola formare un cilindretto e metterlo in frigo.
Accendere il forno a 180°. Imburrare uno
stampo da plumcake. Sciogliere a bagnomaria il burro e il cioccolato
fondente. Nel mixer o in una ciotolona montare le uova con lo zucchero
fino ad ottenere un bel composto spumoso. Quando avrà raddoppiato il
volume, aggiungere pian piano la farina, il sale e il composto di burro e
cioccolato, poi il latte e infine delicatamente il bicarbonato e il
lievito. Versate una parte di composto nello stampo, inserire “il cuore
di cocco” e versare il resto. Infornare per 45 minuti. Far raffreddare
bene e quindi preparare la glassa di cioccolato: mettere l’acqua in un
pentolino sul fuoco dolcissimo, farci sciogliere lo zucchero e quando
sarà ben trasparente aggiungere il cioccolato a pezzi. Far sciogliere
tutto e restringere mescolando per evitare che il composto si attacchi.
Spegnere e continuare a girare. Quando la glassa raffreddandosi
comincerà a “scrivere” versarla sul plumcake. Aggiungere i fiorellini di
pasta da zucchero.

L’ANGOLO DEL SOMMELIER: il cioccolato sposa bene con un Barolo Chinato o un classico Moscato

 

Facebook Comments

4 Comments on Ebony chocolate and ivory coconut plumcake

  1. Anna
    25 Giugno 2012 at 20:56 (7 anni ago)

    capperus, sembra buonissimo!

    Rispondi
  2. Fireblue
    27 Giugno 2012 at 9:06 (7 anni ago)

    Bello e sicuramente buono!! Mi piace il tuo blog, con il disegno delle tue bimbe!
    Ti seguo molto volentieri!
    Ciao
    Annamaria

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      27 Giugno 2012 at 9:35 (7 anni ago)

      Grazie tesoro… io ho ancora gli occhi lasciati sulle tue opere in pasta da zucchero!!! Sei bravissima! Un bascio e grazie per esserti unita a questo piccolo blog. A presto, Pattipà

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.