Donut con lievito madre

Vi ricordate che la cuoca aveva fatto la fluffosa per il compleanno della Fatina Flavia? Vi ricordate che sopra ci aveva messo un carico glicemico a base di biscotti, cioccolata, macarons e donuts?  La ricetta dei macarons l’aveva indicata qui, oggi invece dispensa quella dei donuts. 

Al piccolo castello, le fatine vanno pazze per i donuts (i donuts, le donuts, ma come si dice?) e la cuoca le fa abbastanza spesso. Non è vero, la cuoca odia friggere perchè essendo il piccolo castello veramente piccolo si impuzzolentisce tutto quanto. Ma mò siamo in periodo di carnevale e uno strappo si può fare.

Vi ho detto che la cuoca ha rotto un’altra impastatrice? E’ da Pasqua scorsa che sta senza, quindi si fa tutto a mano con la possente forza delle sue braccia. Quindi anche i donuts sono impastati a mano. Finché si è dovuto impastare, in cucina, non si è visto nessuno, ma nel momento in cui si dovevano decorare, ecco che le piccoline (una delle due piccoline è quella che ha compiuto quindici anni) si sono presentate puntualissime.

La cuoca glieli ha fatte glassare, decorare e poi, siccome era sera e la cuoca non è dotata di luci artificiali idonee per fare belle foto, li ha messi in un vassoio, chiusi in un sacchetto e dichiarato che nessuno avrebbe potuto mangiarle fino al giorno dopo. Vabbè, solo una, la più brutta. Scegliete quale.

impastate a mano
impastate a mano
Print Recipe
Donut con lievito madre
Piatto Lievitati
Cucina Americana
Tempo di preparazione 1 ora
Tempo di cottura 5 minuti
Tempo Passivo 12 ore
Porzioni
12 donuts
Ingredienti
Piatto Lievitati
Cucina Americana
Tempo di preparazione 1 ora
Tempo di cottura 5 minuti
Tempo Passivo 12 ore
Porzioni
12 donuts
Ingredienti
Istruzioni
  1. Tagliare il burro a pezzetti e lasciarlo a temperatura ambiente per circa mezz'ora.
  2. In una ciotolina battere insieme le uova, il tuorlo e l'acqua fredda. Se avete un'impastatrice mettete nella ciotola con la foglia.
  3. Sciogliere il lievito madre nella miscela di acqua e uova.
  4. In una ciotola più grande miscelare insieme gli ingredienti secchi, quindi: le due farine, lo zucchero e il sale.
  5. Unire il composto di uova, lievito e acqua agli ingredienti secchi e impastare, fino ad avere un panetto morbido (non sarà morbidissimo). Se avete un'impastatrice, togliete la foglia ed inserite il gancio. Incorderà subito.
  6. Unire, uno alla volta i pezzetti di burro e non aggiungere il successivo fino a quando il precedente non è stato assorbito. Se impastate a mano è fondamentale fare così altrimenti si farà il doppio della fatica.
  7. Quando il burro sarà stato tutto aggiunto continuare a lavorare fino a quando l'impasto non appicicherà più. Se usate un'impastatrice deve essere avvolto tutto al gancio.
  8. Far riposare l'impasto circa un quarto d'ora e poi fare una serie di pieghe.
  9. Mettere l'impasto in una ciotola di vetro, coprire con una pellicola e mettere in frigo per una notte.
  10. La mattina dopo tirare fuori l'impasto e farlo ambientare.
  11. Sezionare l'impasto in panetti da 100 gr, farne delle palline, schiacciarle con il palmo e con uno stampino da due cm di diametro fare il buco al centro.
  12. Farle lievitare fino a quando saranno belle gonfie.
  13. Versare l'olio in un pentolino profondo e quando ha raggiunto i 180° far friggere le donut una alla volta. E' importante che l'olio non superi mai i 190° altrimenti esternamente saranno belle colorite ma dentro saranno crude.
  14. Friggere le donut per 4-5 minuti e farle asciugare su carta assorbente.
  15. Quando saranno fredde, sciogliere a bagnomaria il cioccolato bianco e quando sarà tiepido, quasi freddo bagnare la parte superiore delle donut.
  16. Cospargere con le scaglie di cioccolato.
  17. Ripetere con il cioccolato al latte.
  18. Volendo, il cioccolato bianco si può colorare con coloranti alimentari.
Condividi questa Ricetta
ciambelle impastate a mano
ciambelle impastate a mano
Print Recipe
Sourdough donuts
Amazing and very easy hand made sourdough donuts.
Piatto Breakfast, Dessert, Sourdough
Cucina American
Keyword Sourdough donuts
Tempo di preparazione 1 hour
Tempo di cottura 5 minutes
Tempo Passivo 12 hours
Porzioni
12 donuts
Ingredienti
Piatto Breakfast, Dessert, Sourdough
Cucina American
Keyword Sourdough donuts
Tempo di preparazione 1 hour
Tempo di cottura 5 minutes
Tempo Passivo 12 hours
Porzioni
12 donuts
Ingredienti
Istruzioni
  1. Cut the butter into small pieces and leave it at room temperature for about half an hour.
  2. In a small bowl, beat the eggs, the yolk and the cold water together. If you have a mixer put in the bowl with the leaf.
  3. Dissolve the sourdough starter in the mixture of water and eggs.
  4. In a larger bowl mix the dry ingredients together: the two flours, sugar and salt.
  5. Combine the mixture of eggs, sourdough and water with the dry ingredients and knead, until you have a soft dough (it will not be very soft). If you have a mixer, remove the leaf and insert the hook. It will ball around the hook immediately
  6. Add the pieces of butter one by one and do not add the next until the previous one has been absorbed. If you knead by hand it is essential to do so otherwise you will double the effort.
  7. When the butter has been completely added continue to knead until the dough no longer sticks. If are using a mixer the dough must be completely balled around the hook.
  8. Let the dough rest about a quarter of hour and then make a series of folds.
  9. Put the dough in a glass bowl, cover with plastic wrap and put in the fridge overnight.
  10. Pull out the dough the morning after and wait until it will be at room temperature.
  11. Using a scale divide the dough into 100 gr. loaves, make small balls, gently press them with the palm of your hand and with a two cm diameter stencil make a hole in the center.
  12. Let the little loaf rise until they are quite doubled.
  13. Pour the oil into a deep saucepan and when it has reached 180° fry the donuts one at a time. It is important that the oil never exceeds 190° otherwise externally they will be beautiful in color but raw.
  14. Fry the donuts for 4-5 minutes and let dry on paper towels.
  15. When they are cold, melt the white chocolate and when it is lukewarm, almost cold, (color with edible coloring if you want) glaze the top of the donuts. Repeat with milk chocolate
  16. Garnish with Sprinkle
Condividi questa Ricetta
ciambelle impastate a mano
impastate a mano
ciambelle con lievito madre
ciambelle impastate a mano

Facebook Comments

3 Comments on Donut con lievito madre

  1. ipasticciditerry
    14 Febbraio 2020 at 13:53 (1 mese ago)

    Sai che io invece non li ho mai fatti i Donuts? Sono molto molto carini, decorati benissimo. Brava tu e le tue fatine.

    Rispondi
  2. speedy70
    17 Febbraio 2020 at 16:23 (1 mese ago)

    Questi li adoro, irresistibili, bravissima!!!!

    Rispondi
  3. Antonella
    18 Febbraio 2020 at 10:43 (1 mese ago)

    Ciao Patty, sono proprio belli! Immagino anche buonissimi. CIAO

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Donut con lievito madre


Print Recipe


Donut con lievito madre

Piatto Lievitati
Cucina Americana

Tempo di preparazione 1 ora
Tempo di cottura 5 minuti
Tempo Passivo 12 ore

Porzioni
12 donuts


Ingredienti

Piatto Lievitati
Cucina Americana

Tempo di preparazione 1 ora
Tempo di cottura 5 minuti
Tempo Passivo 12 ore

Porzioni
12 donuts


Ingredienti


Istruzioni
  1. Tagliare il burro a pezzetti e lasciarlo a temperatura ambiente per circa mezz'ora.

  2. In una ciotolina battere insieme le uova, il tuorlo e l'acqua fredda. Se avete un'impastatrice mettete nella ciotola con la foglia.

  3. Sciogliere il lievito madre nella miscela di acqua e uova.

  4. In una ciotola più grande miscelare insieme gli ingredienti secchi, quindi: le due farine, lo zucchero e il sale.

  5. Unire il composto di uova, lievito e acqua agli ingredienti secchi e impastare, fino ad avere un panetto morbido (non sarà morbidissimo). Se avete un'impastatrice, togliete la foglia ed inserite il gancio. Incorderà subito.

  6. Unire, uno alla volta i pezzetti di burro e non aggiungere il successivo fino a quando il precedente non è stato assorbito. Se impastate a mano è fondamentale fare così altrimenti si farà il doppio della fatica.

  7. Quando il burro sarà stato tutto aggiunto continuare a lavorare fino a quando l'impasto non appicicherà più. Se usate un'impastatrice deve essere avvolto tutto al gancio.

  8. Far riposare l'impasto circa un quarto d'ora e poi fare una serie di pieghe.

  9. Mettere l'impasto in una ciotola di vetro, coprire con una pellicola e mettere in frigo per una notte.

  10. La mattina dopo tirare fuori l'impasto e farlo ambientare.

  11. Sezionare l'impasto in panetti da 100 gr, farne delle palline, schiacciarle con il palmo e con uno stampino da due cm di diametro fare il buco al centro.

  12. Farle lievitare fino a quando saranno belle gonfie.

  13. Versare l'olio in un pentolino profondo e quando ha raggiunto i 180° far friggere le donut una alla volta. E' importante che l'olio non superi mai i 190° altrimenti esternamente saranno belle colorite ma dentro saranno crude.

  14. Friggere le donut per 4-5 minuti e farle asciugare su carta assorbente.

  15. Quando saranno fredde, sciogliere a bagnomaria il cioccolato bianco e quando sarà tiepido, quasi freddo bagnare la parte superiore delle donut.

  16. Cospargere con le scaglie di cioccolato.

  17. Ripetere con il cioccolato al latte.

  18. Volendo, il cioccolato bianco si può colorare con coloranti alimentari.


Condividi questa Ricetta

2 Comments on Donut con lievito madre

  1. Alice
    13 Febbraio 2020 at 8:34 (1 mese ago)

    Adoro i donuts ma con il lievito madre devono avere sicuramente una marcia in più!
    baci
    Alice

    Rispondi
  2. zia Consu
    14 Febbraio 2020 at 14:54 (1 mese ago)

    A casa mia non sarebbero arrivate nemmeno alla mezzanotte..manco sotto minaccia! Direi che sono state proprio brave ^_^

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.