La cuoca Pa è pasticciona (chiamiamo le cose con il loro nome!) e possiede una grande abilità: confondere anche gli altri. Per la precisione, tempo fa le arrivò una telefonata da Lady Lalla, sorella del Principe Fa, a cui la cuoca Pa vuole tanto bene, che le chiedeva come si facevano le meringhe. La cuoca Pa tanto orgogliosa snocciolò la ricetta… si dimenticò di dirle tempo di cottura e temperatura del forno. Il risultato è facilmente intuibile… le figlie di Lady Lalla avranno fatto un bersaglio con la foto della cuoca Pa e ci avranno tirato le freccette con tutta la forza che delle bimbe piccole e deluse possano avere.
Quindi Princy Ste e Princy Roby questa ricetta è per voi, con affetto Zia Pa.

INGREDIENTI:

5 albumi (di solito quelli che avanzano dalla crema pasticcera)
200 gr di zucchero a velo
un pizzico di sale
qualche goccia di limone

PROCEDIMENTO:

Accendere il forno a 100°. Montare i bianchi a neve fermissima con metà dello zucchero a velo e il sale. Quando sono belli sodi e lucidi aggiungere  il resto dello zucchero a velo e mescolare delicatamente. Aggiungere le gocce di limone.
Mettere il composto in un sac à poche e formare delle meringhe ben distanziate fra loro. Infornare per un paio di ore… in pratica non dovranno cuocere ma seccare.
Appena ne facico altre, metterò le foto!!!

 

Facebook Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.