Ed ecco di nuovo la cuoca nel suo salotto buono… idealmente la cuoca divide la sua attività in quella quotidiana del cucinare e fotografare ciò che è fotografabile, e lo fa nelle cucine del castello… Poi scende nelle fucine dove i fabbri battono i loro ferri caldi e lì panifica in modo meraviglioso per i suoi amici di Panissimo… Alla fine, una volta al mese, caccia fuori il vestito della domenica dall’armadio, apparecchia il salotto buono con le stoviglie della lista di nozze e la tovaglia di lino della nonna e partecipa al recake aprendo le sue porte alle delicatissime amiche che come lei riproducono un dolce ogni mese.
Gennaio è stato quello della Lemon cheese cake… in genere le fatine non amano le cheesecakes, le trovano dolciastre e quindi la cuoca non ne fa (dovrebbe poi sifonarsele lei a scapito del suo già iperbolico giro vita)… questa qui però è diversa. Come il giorno e la notte, lo yin e lo yang, il bianco e il nero, ecco che l’asprigno del limone e il dolce dello zucchero si bilanciano perfettamente creando quell’armonia cosmica che induce le fatine a spazzolare il cake… In poche parole: jè piaciuta!
Poi la cuoca questa volta ci ha messo del suo, ma proprio suo, perchè una delle cose che ha ricevuto in dono quando è convolata a nozze con il principe è stata una piantina di limone (proprio a lei che ha il pollice più nero della mezzanotte)… ora grazie unicamente alla Regina Madre alla quale dai un bastone secco e ti ritrovi con una gardenia alta un metro e mezzo…, quella pianta di limone è viva e vegeta e produce pure. Quindi care le mie blogger che avete l’orto biologico, che fate razzolare le galline in giardino che generano ovetto homemade ogni mattina e che poi passeranno a miglior vita grazie ad un brodo, che la vostra famiglia se non produce sei quintali di frutta varia al mese andate in depressione, sappiatelo, anche la cuoca ha la sua piantina che produce sette otto limoni all’anno, e un paio li ha usati per fare il cake.
Come si fa questa delizia? Ecco qui:

INGREDIENTI:

per la base:
150gr di farina
55gr di zucchero
100gr di burro a pezzetti
per la farcitura:
330gr di formaggio cremoso
500gr di ricotta
4 uova
295gr di zucchero superfino
il succo di un limone e mezzo
2 cucchiai di scorza di limone
1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia
1 pizzico di sale
1 cucchiaio di maizena
2 cucchiai di acqua
100gr di cioccolato bianco a scaglie (aggiunta personale)
250gr di panna fresca

PROCEDIMENTO:

Riscaldare il forno a 160°. In una ciotola mescolare gli ingredienti della “base” e si otterrà una polvere piuttosto densa. Foderare uno stampo a cerniera da 24cm di diametro con carta forno e versarci il composto di briciole. Pressare bene. Infornare per circa 30 minuti. Dopo di che farla raffreddare. Passare alla preparazione della farcia. Amalgamare in una ciotola piuttosto capiente il formaggio, la ricotta, le uova (io una alla volta aspettando che ogni uovo venisse ben assorbito), lo zucchero, l’estratto di vaniglia, le scaglie di cioccolato bianco, il sale, il succo e la scorza del limone fino a quando non si otterrà una bella crema soffice. Stemperare la maizena nell’acqua unita a poco a poco e unirla al composto di formaggio. Versare nella base e infornare per un’ora e dieci minuti (io con il mio forno mi sono dovuta spingere fino ai venti minuti). Spegnere il forno e tenendolo chiuso far raffreddare il dolce, dopo di che si può mettere in frigo per almeno un ora. Montare  la panna e guarnire.
 

L’angolo del sommelier: visto che la cheese cake è un dolce tipicamente americano, possiamo abbinare un Moscato della Napa Valley, profumato e dolce propio come la valle.

 

 

 

 

Facebook Comments

70 Comments on Lemon cheesecake per il recake di Gennaio

  1. stefania ciancio
    21 Gennaio 2014 at 9:06 (6 anni ago)

    Fantastica! Complimenti per la presentazione e le foto. Ti ho aggiunta nel mio blog roll volentieri così non ci perdiamo di vista. Bcioni, a presto.

    Rispondi
  2. Mimma Morana
    21 Gennaio 2014 at 9:30 (6 anni ago)

    meravigliosaaaaaa!!!!! sento il profumo……è bellissimo utilizzare i propri frutti!!!! un bacione!!!

    Rispondi
  3. Elisa Di Rienzo
    21 Gennaio 2014 at 9:35 (6 anni ago)

    brava!! una meravigliosa cheesecake ….Classica!!!
    e con i tuoi limoni!!!!
    Grazie di aver partecipato a re-cake!
    elisa

    Rispondi
  4. SugarNess
    21 Gennaio 2014 at 10:46 (6 anni ago)

    Ma che bontà con il cioccolato bianco! Mi fa piacere che il mio pollice nero sia in buona compagnia! 😀

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      21 Gennaio 2014 at 18:21 (6 anni ago)

      Si tesoro, non so il tuo ma il mio è veramente terrificante… io le piante le guardo e le faccio morire… non riesco proprio a capire mia mamma come possa ancora riconoscermi come figlia! Un bascione

      Rispondi
  5. m4ry
    21 Gennaio 2014 at 10:53 (6 anni ago)

    Sto sbavando…è giusto che tu lo sappia…sei assolutamente colpevole !
    Che meraviglia Patty ! TI abbraccio :*

    Rispondi
  6. Cristina D.
    21 Gennaio 2014 at 11:16 (6 anni ago)

    Patty…ti eleggo ufficialmente regina delle blogger-spassose !! Tu fai venire il buon umore anche al cielo nero ! nemmeno io amo il cheese cake…ma tu me lo rendi troppo simpatico. Bascione !!

    Rispondi
  7. Kappa in cucina
    21 Gennaio 2014 at 11:41 (6 anni ago)

    Wow che meraviglia golosa!!!gnammy gnammy! buon giornata cara!!

    Rispondi
  8. Dani
    21 Gennaio 2014 at 12:37 (6 anni ago)

    Sono a casa di mammà e ora che mi hai fatto venire voglie di dolce con questa ricetta costringerò la suddetta mammà a prepararmi d'urgenza un bel dolce… E mi avrai sulla coscienza 😛

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      21 Gennaio 2014 at 18:24 (6 anni ago)

      Pochi sensi di colpa: ci penserà tuo figlio a svuotarti! Un bascione… e grazie tesoro!!!

      Rispondi
  9. Antonella
    21 Gennaio 2014 at 12:40 (6 anni ago)

    Ciao Patty, golosissimo il tuo cheese cake. E che soddisfazione farlo con i tuoi limoni! Il post come sempre è divertentissimo. Baci e a presto!

    Rispondi
  10. Emanuela Martinelli
    21 Gennaio 2014 at 14:19 (6 anni ago)

    Adoro questo dolce devo cimentarmi anche io in questa stupenda preparazione, mi fa venire una voglia!!!

    Rispondi
  11. cinzia fiore
    21 Gennaio 2014 at 14:49 (6 anni ago)

    Bellissimo questo dolce !!! Mi manca veramente !!! Lo voglio proprio fare !!! Complimenti !!!

    Rispondi
  12. Roberta Morasco
    21 Gennaio 2014 at 15:16 (6 anni ago)

    ahahahahaha….neanche qui amano molto le cheesecake!! Io invece le adoro Patty!!!
    Ma che CHIULO che ch'hai!!!! anche la piantina di limoni????
    Chissà che gusto con i limoni super bio di casa!!!
    Ti abbraccio! Roby

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      21 Gennaio 2014 at 18:33 (6 anni ago)

      Pensa che i miei cognatimi regalarono anche una di mandarini cinesi, i kumqat, ma durante una potatura devo aver tirato via l'innesto perchè non li fa più… sob! Un bascione cara!!

      Rispondi
  13. Vaty ♪
    21 Gennaio 2014 at 15:46 (6 anni ago)

    ma Patty, non sapevo di questa tua dote da pollice verde!! grande!!! che bello aver quei limoni all'anno, e che soddisfazione!!
    brava bravissima con questo re-cake!! se riesco parteciperò anch'io anche se non sarà più la stessa cosa con i limoni del supermercato!!
    un abbraccio grande a tutto il castello <3

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      21 Gennaio 2014 at 18:34 (6 anni ago)

      Nero, Vaty, il mio pollice è nero… io le piante le guardo e le faccio morì! 😀 Partecipa, mi piacerebbe tanto vedere le tue foto!! Un bascio!!

      Rispondi
  14. giovanna pisano
    21 Gennaio 2014 at 15:55 (6 anni ago)

    ahahhahha,anche i miei figli non gradiscono molto ma credo che la faccetta della tua torta oltre ad invogliare loro arricchirebbe molto anche i miei fianchetti 🙂

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      21 Gennaio 2014 at 18:35 (6 anni ago)

      Sfortunatamente sui miei già si è allargato abbondantemente…. 😀 Ti bascio forte!

      Rispondi
  15. Isabella
    21 Gennaio 2014 at 16:17 (6 anni ago)

    Che meraviglia e ci credo che le fatine la adorano! Qui invece amano le cheese cake,io pero' mi sono modificata la ricetta e nella crema di formaggio di zucchero ne metto non molto e poi uso per la superficie marmellata di lamponi che non e' molto dolce e con la base al formaggio sta da favola! Comunque la tua versione la provo di certo,adoriamo il limone….anche se purtroppo la mia pianta limoni non ne fa, secondo me sul mio terrazzo ha troppo poco sole 🙁
    Grazie per questa bella ricetta carissima! Un bacione :))

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      21 Gennaio 2014 at 18:37 (6 anni ago)

      … e figlia mia, mò mi devi dare la ricetta.. Ma quando l'hai comprata i limoni li aveva? Perchè nel mio peregrinare fra le piante ho scoperto che alcune piante di limone non hanno l'innesto e i limoni non li fanno…. Un bascione gioia bella!

      Rispondi
    • Isabella
      22 Gennaio 2014 at 8:20 (6 anni ago)

      Ti mando subito la ricetta e comunque la pianta aveva tre limoni all' acquisto alla poverina serve solamente sole! Un bacione

      Rispondi
  16. terry giannotta
    21 Gennaio 2014 at 16:22 (6 anni ago)

    Lo sai che io ti adoro? Se ho una ruga che mi solca la fronte, un pensiero, una piccola preoccupazione, vengo qui, leggo quello che scrivi e un sorriso riesci sempre a tiramelo fuori! Bellissima il tuo dolce, poi con i tuoi limoni e che cavolo!! Un abbraccio tesoro

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      21 Gennaio 2014 at 18:37 (6 anni ago)

      Mi fa piacere Terry… spero di essere sempre all'altezza.. 😀 Un bascio forte forte!!!

      Rispondi
  17. La cucina di Esme
    21 Gennaio 2014 at 20:10 (6 anni ago)

    ahahaahah :)) anche a casa mia non amano molto le cheesecake, a me piacciono ma mi ritrovo a farle raramente, però amano i limoni per cui chissà … magari questa potrebbe essere apprezzata!!
    a presto
    Alice

    Rispondi
  18. www.mipiacemifabene.com
    22 Gennaio 2014 at 8:17 (6 anni ago)

    Patty!!!! Questa torta è paradisiaca! Mamma mia, come fai a superarti ogni volta?! Sei la mia vulcanica cuoca preferita, Ti adoro! Ciao bellezza, Buona giornata e a prestissimo
    Federica 🙂

    Rispondi
  19. Mila
    22 Gennaio 2014 at 8:19 (6 anni ago)

    Bellissima , anch'io mi sono segnata tra le ricette da fare, spero di fare in tempo sto week end!!!
    Un abbracciotto

    Rispondi
  20. Enrica - Vado...in CUCINA
    22 Gennaio 2014 at 11:03 (6 anni ago)

    cara Patty, ma lo sai che anche io pur avendo un giardino ho il pollice nero, mentre mia madre prende un "ciccio" come lo chiama lei lo pianta e diventa rigoglioso, poi me lo regala e …tempo qualche settimana si secca e muore forse madre natura ce l'ha con me ,)
    la ricetta la salvo perchè il mio alberello di limoni resiste a tutte le mie mancanze baci

    Rispondi
  21. Sara by Dolcizie
    22 Gennaio 2014 at 13:14 (6 anni ago)

    ciao ! davvero bella … grazie per aver partecipato 🙂

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      22 Gennaio 2014 at 14:56 (6 anni ago)

      Sara grazie… in realtà ce ne sono di molto più belle nella raccolta… ma aprtecipare fa sempre un sacco piacere! Un bascio!

      Rispondi
  22. conunpocodizucchero Elena
    22 Gennaio 2014 at 14:47 (6 anni ago)

    questa me la papperei tutta da sola cara!!! 🙂
    ps: mi consigli una marca di pietra refrattaria? lo sto convincendo a regalarmela! 😀

    Rispondi
  23. Mirtillo E Lampone
    22 Gennaio 2014 at 15:19 (6 anni ago)

    Adoooooro il limone, lo "ficcherei" ovunque! Quindi 10 e lode alla tua torta, ci credo che le fatine abbiano apprezzato, anche io apprezzerei…posso passare da te, a bere una tisana? Dai…che magari una fettina l'hai conservata in frigo!
    Ti abbraccio Patty ♥

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      22 Gennaio 2014 at 18:05 (5 anni ago)

      Oh, magari Berry, magari!!! Ma tu e l'uomo dagli occhi blu non passate mai di qua? Un bascione grande!

      Rispondi
  24. Claudia Magistro
    22 Gennaio 2014 at 17:03 (5 anni ago)

    mi inchino a sua maestà la Cuoca, Sommelier e regina dei racconti.
    è un piacere stare ad ascoltare (?) le tue storie e le tue magiche pozioni
    :*
    Cla

    Rispondi
  25. Chiarapassion
    22 Gennaio 2014 at 17:40 (5 anni ago)

    Patty sei troppo simpatica ogni volta che ti leggo mi spunta il sorriso, hai visto che buona questa cheesecake l'ho preparata anche io in questi giorni e mi è piaciuta tanto, ma dai non ci credo per nulla che hai il pollice nero!
    Baciiii

    Rispondi
  26. Valentina
    22 Gennaio 2014 at 20:24 (5 anni ago)

    Bella la mia CuocaPa 😀 <3 Pensa che io non ho albero (ma i suoceri si 😀 ), non ho orto, non ho galline… che caspita di foodblogger sono?! 😀 Che buona deve essere questa cheesecake, mi piacerebbe partecipare a Re-cake ma non vado tanto d'accordo con le scadenze, soprattutto in questo periodo :/ Magari più in là! 🙂 Un abbraccio e complimenti, buona serata! 🙂 :**

    Rispondi
  27. Annalisa B
    22 Gennaio 2014 at 20:53 (5 anni ago)

    Cara Patty, non ti conoscevo…sei davvero molto simpatica, oltre che una magica cuoca!
    Mi piace il tuo castello!!! E credo che passerò spesso di qui!!!
    Bacioni
    Annalisa ^_^

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      23 Gennaio 2014 at 7:28 (5 anni ago)

      Ciao Annalisa, benvenuta al Castello! Se ripasserai sarò molto felice! Un bascione!

      Rispondi
  28. Michela
    23 Gennaio 2014 at 12:27 (5 anni ago)

    ♩♪♫♬ "Vorrei entrare dentro i fili di una radio
    E volare sopra i tetti delle città
    Incontrare le espressioni dialettali
    Mescolarmi con l'odore del caffè
    Fermarmi sul naso dei vecchi mentre leggono i giornali
    E con la polvere dei sogni volare e volare
    Al fresco delle stelle, anche più in là"♩♪♫♬

    Ti voglio bene amica mia ❤

    PS: altro che pollice nero!!!!

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      24 Gennaio 2014 at 7:43 (5 anni ago)

      Ma dove la trovo un'altra che mi canta Lucio sul blog? Ti adoro, un bascio iper!

      Rispondi
  29. Ely
    23 Gennaio 2014 at 13:33 (5 anni ago)

    Pattina dolcissima… che delizia.. non riesco a dire altro guardando questo dolce stupendo! <3 Ci credo che l'hanno spazzolato, anche se non amanti dei cheesecake, le tue fatine! <3 <3 Innamorarsi di questo capolavoro è un attimo. Così come del tuo bellissimo cuore <3 Ti voglio bene, tesoro. A presto.

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      24 Gennaio 2014 at 7:44 (5 anni ago)

      Bella sono contenta che sei tornata con le tue storie bellissime… io vado in astinenza…. Un bascione!

      Rispondi
  30. Mila
    23 Gennaio 2014 at 16:18 (5 anni ago)

    Bellaaaa! E chissà che buona!

    Rispondi
  31. Silvia- Perle ai Porchy
    23 Gennaio 2014 at 16:19 (5 anni ago)

    Beh la torta per un bel the in salotto con le amiche e' servita! Bellissima da vedere e mi fido del sapore perchè non l'ho maaaai assaggiata!!!

    Rispondi
  32. consuelo tognetti
    23 Gennaio 2014 at 17:22 (5 anni ago)

    Che delizia Patty ^_^
    Finalmente sono riuscita ad aggiungerti a Bloglovin..meglio tardi che mai! Adesso guai se mi perdo un'altro post ^_^
    A presto cara e buona serata <3
    la zia Consu

    Rispondi
  33. elly
    24 Gennaio 2014 at 7:02 (5 anni ago)

    Ehhhhh…. ma qui abbiamo creato delle copertine fantastiche! Sicuramente tutto merito di quei limoni home made staccati al momento giusto e utilizzati "a cecio" per la vostra recake. Bello tutto… dalla ricetta, alle fotografie, al montaggio e alla strombazzata ai cultori dell'orticello biologico homemade (tra cui ci sono anche io che vi rompo ogni estate…. con il mio ortoinvasonelgiardino…. hahahaha! Bascio!!!

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      24 Gennaio 2014 at 7:51 (5 anni ago)

      Ma utilizzare i propri prodotti non ha prezzo! Almeno sai quello che mangi! Un bascio!

      Rispondi
  34. Silvia Ferrante
    28 Gennaio 2014 at 15:19 (5 anni ago)

    Chissà che sapore con i tuoi limoni!!! Bravissima e grazie per aver partecipato
    Silvia

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.