Oggi niente storiella… la cuoca va di fretta… deve fare la valigia.
E ‘dò va sta cuoca?
Sorpresa!!! Diciamo solo una cosa: il principing? Santo subito!
Quindi la prossima settimana, almeno fino a giovedì la cuoca non sarà presente su questi teleschermi… ma dopo avervi fatto schiattare come mucche, soddisferemo la vostra curiosità….
Scusi narratore, ma perchè le mucche sono curiose?
Alla faccia!! Vi è mai capitato di fermarvi in un posto dove ci sono mucche? Dopo cinque minuti ve le troverete tutte intorno che vi studiano.
Torniamo a noi.
Tempo fa al Castello c’è stato un pranzo domenicale ricco di amici e la cuoca voleva produrre una torta che stupisse i suoi ospiti…. una cosa speciale. La base è una ricetta sua, già ampiamente collaudata, la farcitura, una mousse al cioccolato, l’ha presa qui e la glassa di copertura qui…. Simona è una ragazza che fa tante cose buone, ma i suoi dolci sono meravigliosi, pieni di passione… Pinella, quella dei dolci, non credo ci sia bisogno di dire chi è… No?
Ps: questa torta ha anche causato la rottura della vite del cavalletto… Dopo averla fotografata la cuoca ha smontato la macchina e si è scassata la vite… Sbiancamento (e mò chi glielo dice al principe?)!!! Dopo essersi scheggiata un paio di unghie nel tentativo di estrarre il corpo estraneo dalla macchina (aaaaaaaahhhhh!!!!), la cuoca è dovuta andare da lui che dopo il cazziatone di rito (“E’ mai possibile che certe cose capitino solo a te?????”), come tutte le madri compassionevoli l’ha aiutata a rimettere le cose come stavano… ma al cavalletto mò chi gliela ridà la sua vitarella?

INGREDIENTI PER LA TORTA (STAMPO D. 24)

200gr di farina
100gr di fecola
100ml di panna
100ml di latte
100gr di zucchero
100gr di gocce di cioccolato
2 uova
50gr di burro
1/2 bustina di lievito
100ml di sciroppo di menta

PROCEDIMENTO

Accendere il forno a 180° e rivestire uno stampo da 24cm con carta forno. Togliere il burro dal frigo e farlo a pezzetti. Setacciare in una ciotola le farine e il lievito, quindi aggiungere le uova, lo zucchero, il burro, la menta e la panna e mescolare. Unire anche il latte e amalgamare bene tutti gli ingredienti. A questo punto aggiungere le gocce di cioccolato e mescolare ancora un pochino… se la torta la fate con un robot, fare tutto col miscelatore, ma NON unire le gocce di cioccolato, quelle vanno aggiunte a mano.
Infornare quando il forno è a temperatura per 35-40 minuti (fare la prova stecchino)… trascorso questo tempo, far raffreddare la torta su una gratella.

INGREDIENTI PER LA FARCITURA

70gr di tuorli
85gr di zucchero
35gr di acqua
350gr di mascarpone
230gr di panna fresca
135gr di cioccolato fondente

PROCEDIMENTO

In una planetaria montare i tuorli a velocità bassa. Mettere in un pentolino l’acqua e lo zucchero sul fuoco basso e far bollire fino a 121°C (ci vorrà un’eternità), Simona, per chi non fosse dotato di termometro, suggerisce di mettere una goccia di liquido in una tazzina con acqua fredda e se diventerà una pallina gommosa lo sciroppo è pronto. Quando lo sciroppo è pronto versarlo a filo sui tuorli che stanno montando e lasciar andare fino a quando non diventeranno bianchi e spumosi. Sciogliere il cioccolato a bagnomaria.
Montare il mascarpone con metà della panna e amalgamare delicatamente 1/3 di questo composto alla montata di tuorli, incorporare il cioccolato fuso e aggiungere il resto di panna e mascarpone, tutto sempre delicatamente con una spatola dal basso verso l’alto (se si smonta è la fine, dirottate su dei bicchierini!!). Mettere in frigo con la pellicola a contatto.

INGREDIENTI PER LA GLASSA AL CIOCCOLATO AL LATTE

75gr di acqua
150gr di zucchero
150gr di sciroppo di glucosio
100gr di latte condensato
10gr di gelatina
150gr di cioccolato al latte al 38%

PROCEDIMENTO

Idratare la gelatina con 5 volte il suo peso in acqua. Fondere al microonde il cioccolato al latte. Versare l’acqua e lo zucchero in un pentolino e far scaldare fino a sciogliere lo zucchero. Aggiungere lo sciroppo di glucosio e portare a 103°. Togliere dal fornello e aggiungere il latte condensato, la gelatina idratata e strizzata e versare sul cioccolato fuso. Mescolare. Con un frullatore ad immersione emulsionare la glassa e quindi passarla ad un setaccio. Far abbassare la temperatura fino a 30-32°.

ASSEMBLAGGIO DELLA TORTA:

Livellare eventualmente la torta e capovolgerla (la parte di sotto è bella dritta) Tagliare tre strati orizzontalmente. Distribuire metà farcia sul primo strato e coprirlo con il secondo, ripetere l’operazione e coprire con il terzo strato. Eliminare le sbavature della farcia. Lasciar riposare una mezz’oretta in modo che altre eventuali sbavature della farcia possano essere rimosse facilmente. Versare la glassa e far oscillare il dolce delicatamente in modo da distribuire uniformemente la glassa. Sistemare il dolce in freezer finché la glassa si presenta solida ed elastica ma non colante ai bordi
Le decorazioni in cioccolato bianco le ho fatte sciogliendolo a bagnomaria e poi schizzando con un cucchiaio.

 

 

 

 

 

Facebook Comments

68 Comments on Torta after eight dei tre blog

  1. Simona
    8 Novembre 2013 at 7:11 (5 anni ago)

    che bello essere sul tuo blog Patty 🙂 e soprattutto che bella la tua torta!!!! non amo cioccoato e menta ma se me ne offrivi una fetta l'avrei assaggiatt davvero volentieri… sembra così gustosa!
    grazie mille per le bellissime parole!
    un grande abbraccio e goditi la tua settimana di relax 🙂
    basci basci

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      8 Novembre 2013 at 12:09 (5 anni ago)

      Simò… la farcia era una cosa sublime… ne era avanzata anche un pò e ce la siamo spazzolata a cucchiaio!!! Buonissima! Un bascione!

      Rispondi
  2. Marisa. Uncicloneincucina
    8 Novembre 2013 at 7:17 (5 anni ago)

    Patty che super torta!!!!! Quasi quasi provo a farla anche io!!
    Senti kokka allora che te devo dì…..buona settimana…ovunque tu vada!!! 🙂 ti aspetto qui eh??
    un super abbraccio e bacione cara!!!
    Mari

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      8 Novembre 2013 at 12:10 (5 anni ago)

      Un bascione a te Marisè… la torta vale proprio la pena.. sembra un pò elaborata ma alla fine non è difficile! Un bascione!

      Rispondi
  3. Immacolata Cuorvo
    8 Novembre 2013 at 7:19 (5 anni ago)

    Che bella e che buona deve essere questa torta !!!! Bravo il principing , questo dobbiamo dirlo, e allora non pensare al cavalletto, ma goditi la sorpresa !!!! Un bascio

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      8 Novembre 2013 at 12:11 (5 anni ago)

      Imma… io so benissimo dove vado (non sai quanto ho scassato per questa destinazione!!).. Al cavalletto poverino ci penserò poi! Un bascione!

      Rispondi
  4. Flora
    8 Novembre 2013 at 7:45 (5 anni ago)

    Bella, raffinata e golosissima… complimenti! 🙂 complimenti anche per le belle foto e la presentazione..questa torta è una vera delizia, mi piacciono tutti i sapori che hai utilizzato per prepararla!!!
    buona vacanza:)!!!

    Rispondi
  5. Luca Monica
    8 Novembre 2013 at 9:02 (5 anni ago)

    Ciao CuochinaPa!!!! Sai con questa torta faresti molto molto felice la mia mamma…devo ricordarmela al suo compleanno….anche se io ti dico la verità amo la menta da sola, in una torta ho terrore dell'effetto dentifricio!!!! Ma per la mamma farò questo esperimento…
    Allora…un'altra sorpresa!!!! Ma davvero dalle tue parti il Natale è arrivato con due mesi di anticipo….sono felice per te…divertiti e rilassati….però io sono curiosa come una scimmia…davvero devo aspettare fino a giovedì prossimo???!!!! ma è un'eternità….sono taaaaantoooo curiosaaaaaa!!!!

    Un abbraccio stretto stretto a tutto il castello e…grande Principing
    monica

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      8 Novembre 2013 at 12:14 (5 anni ago)

      Monica, non ha assolutamente sapore di dentifricio (la faccio da tanti anni e non ti nego che la prima volta che l'ho fatta avevo il tuo stesso timore!)… Resisti!!! Un bascione!

      Rispondi
  6. m4ry
    8 Novembre 2013 at 9:27 (5 anni ago)

    Buon viaggio e buon divertimento cuoca bella 🙂 La mucchetta Mary rimane qui…con tutta la sua curiosità…ma intanto mi godo questa meraviglia di torta 🙂 Ti abbraccio forte !

    Rispondi
  7. Dani
    8 Novembre 2013 at 9:29 (5 anni ago)

    E infatti Patty cara non si fa! Schiatto veramente di curiosità!!!!! >.<
    Oltre che buona questa torta è proprio carina (ho una passione per le torte verdi 😀 ). Ma per l'impasto hai usato la nuova planetaria?
    Tanti baci e buon viaggetto (se di viaggetto si tratta)

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      8 Novembre 2013 at 12:16 (5 anni ago)

      No Dani… questa torta l'ho fatta prima che arrivasse "la ragazza" a casa… però è talmente facile anche fatta con la frusta a mano… non c'è nulla da montare (per la base). Per quanto riguarda la farcia ho fatto con le fruste elettriche. Di viaggetto si tratta! Un bascione!

      Rispondi
  8. giovanna
    8 Novembre 2013 at 10:02 (5 anni ago)

    Buona vacanza! Dopo questa torta così ricca e laboriosa è proprio meritato.
    L'idea dell'"after eight" è geniale…. 😀

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      8 Novembre 2013 at 12:17 (5 anni ago)

      Grazie Giò… io adoro quei cioccolatini e anche la torta ogni tanto me la faccio perchè ci impazzisco! Un bascione!

      Rispondi
  9. Lucia Tra cucina e PC
    8 Novembre 2013 at 10:15 (5 anni ago)

    Che golosità questa torta…. anche se non amo particolarmente l'abbinamento ciocco/menta… ma… in questo caso… è il PDS alla menta… quindi… potrei anche sbranarla tutta!!! 🙂
    Resto anche io sintonizzata per scoprire tutto sulla tua settimana di relax! .-) Bacio Bacio!

    Rispondi
  10. Tamara @
    8 Novembre 2013 at 10:18 (5 anni ago)

    ammè mi fai morire :)) sai che ogni tanto, le rare volte che ho tempo, vado a leggermi qualche tuo vecchio post? mi rimettono a posto le giornate storte 🙂
    vabbè bando ai complimenti generici, passiamo a quelli specifici 🙂
    gli aftereit sono uno dei miei cioccolatini preferiti… sono anni che non li mangio, quindi questa torta mi colpisce in pieno cuore (eh sì, la roba dolce mi va dritta al cuore ammé:) , va a solleticare vecchi ricordi…. mmmm lo scrocchiolamento del cioccolato sotto i denti…. l'attesa della sorpresa interna…. quel gusto di menta che si scioglie in un mare di cioccolato…mmm gli occhi che si chiudono perché i sensi si concentrino nelle papille gustative mmmmmm che bei ricordi….
    vabbè me la stampo 🙂
    Grazie infinite!!
    bacio alla menta 🙂

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      8 Novembre 2013 at 12:21 (5 anni ago)

      Tamara e sei fortunata… a me non va diritta al cuore ma diritta da un'altra parte… e mi inchiattisco! Mi fa piacere strapparti un sorriso, è molto importante! Un bascione!

      Rispondi
    • Michela
      8 Novembre 2013 at 12:33 (5 anni ago)

      ahahahahahaha, scusa Patrì ma tu mi fai morire 😀

      Per Tam te l'ha servita su un piatto d'argento 😀

      Complimenti per la torta che io avrei assaggiato molto volentieri.
      Ti aspetto al rientro, ok?
      Un bascione :*

      Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      9 Novembre 2013 at 8:38 (5 anni ago)

      ….. 😀 secondo me io e te insieme ci faremmo delle gran risate… Un basciotto!

      Rispondi
  11. Antonella
    8 Novembre 2013 at 12:24 (5 anni ago)

    Ciao Patty, adoro il connubio menta e cioccolato, la tua torta è meravigliosa e mi piace moltissimo anche come l'hai decorata sopra. Allora buona vacanza e a presto!

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      9 Novembre 2013 at 8:17 (5 anni ago)

      Grazie Antonella.. non starò via molto.. troppo poco per i miei gusti! Un bascio!

      Rispondi
  12. Roberta Morasco
    8 Novembre 2013 at 12:26 (5 anni ago)

    Patty che torta!!! Io adoro cioccolato e menta insieme!!! Ma 'ndo vai??eessono si curiosa!! Come una muccaa, una scimmia, quella che ti pare ma dicceloo!!!…un abbraccio!!!

    Rispondi
  13. Mirtillo E Lampone
    8 Novembre 2013 at 13:48 (5 anni ago)

    Si però alla fine non ci hai detto dove vai…prrrrr! E io per dispetto mi prendo un pezzo di questa meraviglia verde e cioccolatosa…Pattyyyyyy ♥

    Rispondi
  14. Letizia
    8 Novembre 2013 at 13:57 (5 anni ago)

    Che meraviglia….certo è un pò lunga la preparazione ma dev'essere squisita! Bravissima. Leti

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      9 Novembre 2013 at 8:22 (5 anni ago)

      Leti in un pomeriggio ho fatto tutto… pensavo anche io ci sarebbe voluto di più… a volte tutto quello scrivere mette paura, ma sono solo un paio di mosse. Un bascione!

      Rispondi
  15. Zonzo Lando
    8 Novembre 2013 at 14:08 (5 anni ago)

    Ecco ora schiatto per due motivi come una mucca: uno per sapere dove zonzoli e l'altro perché vorrei assaggiare questa torta!!! Ehehe Bravissima cuoca e buon tutto!

    Rispondi
  16. giovanna pisano
    8 Novembre 2013 at 14:21 (5 anni ago)

    gnam gnam Patty bella ci lasci proprio con dolcezza,ahahhahhahahh
    Bacioni e buon "tutto quello che farai" 🙂

    Rispondi
  17. valentina riboldi
    8 Novembre 2013 at 14:48 (5 anni ago)

    ciao Patty,
    piacere Valentina 🙂
    che bella questa torta ne vorrei assaggiare un pezzettino !!!
    buona serata

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      9 Novembre 2013 at 8:25 (5 anni ago)

      Valentina, benvenuta al Castello!! Accomodati che te ne servo una fettina… non è vero, ma virtualmente si può fare tutto! 😀 Un bascione grande!

      Rispondi
  18. Claudia Magistro
    8 Novembre 2013 at 15:09 (5 anni ago)

    si però quando capita una cosa a loro…può capitare no? Se capita a te cazziatoni senza rete evabeh!
    mi sa che 'sti mariti sunnu fatti con lo stampino, pazienza, mi accomodo e mi prendo una fetta di torta tu prepara pure la valigia senza fretta eh?
    :*
    Cla

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      9 Novembre 2013 at 8:27 (5 anni ago)

      Clà il mio terrore era la vite incastrata nella macchina fotografica…. ho sudato sette camicie…. Maron… Si a casa mia funziona come hai detto tu: è sempre colpa mia!! Un bascione!

      Rispondi
  19. Piovonopolpette
    8 Novembre 2013 at 16:20 (5 anni ago)

    E la foto della fetta alla fine, dovevo aspettarmelo! Complimenti Patty… ora dicci dove vai, su su! Buone vacanze 🙂

    Rispondi
  20. www.mipiacemifabene.com
    8 Novembre 2013 at 18:20 (5 anni ago)

    Noooo che meraviglia Patty Patty!!! Non ho mai mangiato la torta ciocco menta, deve essere buonissima anche molto originale. Invece gli after eight li ho ben presenti…. Credo di averne mangiati più di tutte le persone presenti messe insieme! Mia zia è inglese e ogni volta che veniva a casa mia ne portava a portava quintali insieme a 3/4 scatole di quality street e con me non avevano lunga vita 😀 Capisci perchè adesso non utilizzo più lo zucchero per preparare i dolci?!?! 😀 Ciao cara Patty un bacione!!
    Federica 🙂

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      9 Novembre 2013 at 8:30 (5 anni ago)

      Ma sei una grande…. io adoravo i quality street… c'erano quelli mou che mi facevano diventare matta!!!! Ti bascio forte forte!

      Rispondi
  21. sandra liccioli
    8 Novembre 2013 at 19:26 (5 anni ago)

    dove va la cuoca che ci lascia soli fino a giovedì? MMMUUUUUUUUUUUUUUU… io sono curiosa……
    bella la torta, sei proprio diventata brava brava brava!
    un bacio alla cuoca
    Sandra

    Rispondi
  22. Emanuela Martinelli
    8 Novembre 2013 at 19:50 (5 anni ago)

    E che fai ci lasci con questa curiosità? Bè alemno ci siamo rifatti gli occhi con questa torta stupefacente, è uno spettacolo!!! Divertiutti Patti e poi raccontaci, saremo di nuovo qui. A presto Manu

    Rispondi
  23. Sandra dolce forno
    9 Novembre 2013 at 6:59 (5 anni ago)

    La torta è bellissima, tu sei proprio brava brava!! ..e il principe ..uff..ma che brontoloni 'sti mariti, tutti uguali, eh? Baciottoni cuoca:)
    divertiti là dove vai .
    che non so dove vai
    ma non importa se non me lo dici,
    ma prima o poi lo dici vero? :D:D

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      9 Novembre 2013 at 8:36 (5 anni ago)

      Si si che ve lo dico….
      PS Mio marito è una specie di pentola a pressione con fascioli in cottura…. ma lo so da sempre! Un bascione!

      Rispondi
  24. Enrica - Vado...in CUCINA
    9 Novembre 2013 at 15:41 (5 anni ago)

    wow che torta, l'after eight è il mio gusto di gelato preferito, immagino cos può essere la torta.
    Brava Patty divertiti che le mucchette aspetteranno incuriosite il tuo rientro

    Rispondi
  25. Elisa Cima
    9 Novembre 2013 at 15:44 (5 anni ago)

    Ne vorrei una fettina proprio ora!!! Veramente bellissima Patty!!
    Complimenti,ma quanto sei brava???!!!
    Un abbraccio e buona vacanza,ma poi ci dici dove sei andata vero??.
    Che curiosità!!
    Un bacio!

    Rispondi
  26. marina riccitelli
    10 Novembre 2013 at 9:13 (5 anni ago)

    Ma nemmeno la fetta di torta lo ha convinto che certe cose possono capitare a tutti, ma proprio a tutti? E' questo che penso io quando combino qualche disastro…prima penso ma perchè solo a me? poi passo in rassegna tutte le persone al quale poteva capitare il casino e mi calmo….. L'after eight è bellissima, la curiosità tantissima…non resta che aspettare!!! un bacio

    Rispondi
  27. Cristiana Beufalamode
    10 Novembre 2013 at 21:37 (5 anni ago)

    ….ma almeno la destinazione potevi dirla?? E le fanciulle? E' una fuga romantica in piena regola? E poi: anche il cavalletto? Le scritte sulle foto, il cavalletto…mi stai diventando troppo seria! Un bacio cri P.S. Sulle mucche condivido!

    Rispondi
  28. Simona Mirto
    11 Novembre 2013 at 5:46 (5 anni ago)

    Favola questa torta! ma come sempre non ti smentisci mai… la glassa al cioccolato a latte è divina… spesso la realizzo come topping e mezza dose finisce in pancia prima di ricoprire il dolce!(ma questa è un'altra storia;) per il cavalletto no comment! ti dico solo che 2 settimane fa è cascata la macchina fotografica appunto dal cavalletto, un disastro…. la vecchia macchina è alla nikon e io ho ricomprato 1300 euro di nuova fotocamera… :// contenta dalla nuova… ma sta spesa non ci voleva proprio… ti abbraccio tesoro buon viaggio:***

    Rispondi
  29. terry giannotta
    11 Novembre 2013 at 14:53 (5 anni ago)

    Mucchetta Terry a rapporto; aspetto fiduciosa! intanto mi godo questo spettacolo di torta … ma quanto sei brava tesorino!! Un abbraccio e ti aspettooooooooooo

    Rispondi
    • terry giannotta
      15 Novembre 2013 at 20:43 (5 anni ago)

      Comunicazione ufficiale: il mio blog ha traslocato, questo il nuovo indirizzo:
      http://blog.cookaround.com/ipasticciditerry/
      sto ancora arredandolo ma piano piano spero di renderlo ospitale e carino. Per ora mi piace più dell'altro. Ci tenevo a dirtelo, mica che non mi trovi più!! Un bacione e buona serata

      Rispondi
  30. Cinzia Tamburo
    12 Novembre 2013 at 11:07 (5 anni ago)

    Sono sicura che hai fatto un figurono con i tuoi ospiti, la torta è favolosa!

    Rispondi
  31. Cucina che ti passa - RUMI -
    14 Novembre 2013 at 10:15 (5 anni ago)

    *__* golosità golosità allo stato puro!!! Cioccolato e mente che unione perfetta!! E poi è decorata così bene complimenti!!!
    Non succedono solo a te cose come questa, a me succedono quasi sempre quando ho cose di altri tra le mani!!!
    Goditi la vacanza, baciiii

    Rispondi
  32. Miky
    14 Novembre 2013 at 15:37 (5 anni ago)

    Buon viaggio dolce Patti e complimenti per la torta 😉
    Kiss

    Rispondi
  33. Rosalba Lombardi
    14 Novembre 2013 at 20:13 (5 anni ago)

    mi sento un tantinello mucca!!! ahahahah
    ma che bella è super golosa la torta!!! mi piace moltissimo l'abbinamento menta e cioccolato e complimenti per le decorazioni!!!
    un bacione grande

    Rispondi
  34. Eli zuccheropandizucchero
    14 Novembre 2013 at 22:27 (5 anni ago)

    Ma qst torta é divina…adoro la menta con il cioccolato…wow…da provare assolutamente x la prossima cena!!!
    A presto…

    Rispondi
  35. Unafettadiparadiso
    15 Novembre 2013 at 15:30 (5 anni ago)

    no va beh mica si fa così? prima di tutto ci abbandoni per giorni e poi ci lasci con questa delizia che neanche possiamo assaggiare ma solo immaginare……se ti acchiappo!!!!!
    Un abbraccio….
    P.S.Hai ragione per le mucche: tempo fa eravamo in gita in quel de L'Aquila e un branco di mucche e tori ci si sono attorniati all'auto, mentre mio marito smadonnava io tutta felice le fotografavo…..ahaaaa la natura!!!!

    Rispondi
  36. Patrizia Monica
    17 Novembre 2013 at 6:06 (5 anni ago)

    Buongiorno….penso adesso stari in viaggio.
    E sempre piacevole e divertente leggere i tuoi post. Anche a casa mia mi dicono che certe cose capitano soloa me: uffi!
    Gli After eight sono di quelle cose che quando le assaggi poi non puoi farne a meno la tua torta la prendo subitissimo subito
    Grazie
    Buona domenica
    Patrizia di Cucina con Dede

    Rispondi
  37. Mimma Morana
    18 Novembre 2013 at 5:29 (5 anni ago)

    wwwwwoooooowwwww!!!!!!! stai facendo schiattare me e…non sono una mucca!!!!!!
    fantastica questa torta…..te la devo copiare….non posso esimermi!!!!!
    un bacione!!!!!!

    Rispondi
  38. Tonia
    20 Novembre 2013 at 17:07 (5 anni ago)

    Ciao Patty e se sei tornata allora mmmmmmuuuuuuunnnnnn bentornata..hahaha questa torta è fantastica con la menta non l'ho mai fatta…ma io che sono una gran curiosona la dovrò provare prima o poi anzi più prima che poi…!! ciao un abbraccio ai regnanti..!!

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.