Dakos cretese fresella

Dakos cretese

Un'insalatina fresca e saporita, ideale come piatto unico delle giornate estive, arricchita dai Dakos (freselle) cretesi
Preparazione 10 min
Cottura 1 h 10 min
Tempo totale 1 h 26 min
Portata Insalata, Lievitato
Cucina Greca
Porzioni 5 persone

Ingredienti
  

  • 400 gr farina integrale
  • 100 gr farina 0
  • 300 gr acqua
  • 50 gr lievito madre (al raddoppio)
  • 1 cucchiaino zucchero di canna
  • 2 cucchiai olio extra vergine oliva
  • 1 pizzico sale
  • 2 pomodori da insalata
  • 1 cipolla rossa
  • 10 olive verdi
  • 150 gr feta

Istruzioni
 

  • Sciogliere zucchero e lievito madre nell'acqua leggermente tiepida e versare nella ciotola con le farine.
  • Impastare portando l'impasto dall'esterno verso l'interno. Per ultimi aggiungere il sale e l'olio. Impastare bene fino a quando tutto l'olio non sarà stato assorbito.
  • Mettere in una ciotola coperta da pellicola fino al raddoppio. Trascorso questo tempo rovesciare il panetto sul piano di lavoro, sgonfiarlo e dividerlo in otto pezzi.
  • Appiattire con le mani dando una forma rotonda ai panetti.
  • Mettere in una teglia foderata di carta forno coprire con un panno o pellicola fino al raddoppio.
  • Preriscaldare il forno a 200° e infornare per 40'. Togliere dal forno e lasciar raffreddare, quindi tagliare in due in senso orizzontale e infornare nuovamente a 180° per 30' (fino a quando saranno biscottati).
  • FAR RAFFREDDARE
  • Bagnare leggermente sotto l'acqua corrente i dakos.
  • Tagliare due pomodori, affettare sottilmente una cipolla, sbriciolare 150gr di feta, tutto in una ciotola. Aggiungere le olive intere o tagliate. Condire con olio, origano, basilico, sale (a piacere timo o macinata di pepe).
  • Sistemare i dakos in un piatto da portata e con un cucchiaio aggiungere il contenuto della ciotola.

Facebook Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Recipe Rating




Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.