…. si lo so, mò tutte leggete con ansia questo post immaginando che la cuoca Pa avesse trovato la soluzione per avvelenare la suocera dolcemente e senza finire ar gabbio per almeno dieci anni (considerando che c’è di mezzo una suocera di sicuro ci saranno state le attenuanti, quindi parte della pena sarebbe stata condonata)…
No, niente del genere! Ringraziando il Cielo, la cuoca Pa ha una bravissima suocera alla quale vuole un mondo di bene. Qualche giorno fa è stato il compleanno di tale suocera e tutta la famiglia è stata invitata a cena… Da tener conto che eravamo solo gli intimi ed eravamo un esercito: i suoceri, i loro quattro figli, relativi consorti al seguito e sette nipotine… no, sono stiamo facendo sessismo, sono proprio TUTTE femmine, i maschi in casa dei suoceri proprio non vogliono entrare (per la cronaca, la cuoca non ha nessunissima intenzione di fare un altro tentativo… l’aumento demografico non può dipendere solo lei, no?).
La cuoca per festeggiare il compleanno ha fatto un miniregalino con un vasetto di dulche de leche e una torta a sorpresa…. era carina… una base di torta al cioccolato, inumidita con bagna alla vaniglia e farcita con crema pasticcera al caffè e chicchi di cioccolato al caffè… che dite, le vuole bene alla sua suocera?

INGREDIENTI x torta 20cm diametro

x la base
120gr di burro
100gr di zucchero
3 uova
30gr di cacao
100gr di farina
1/2 bustina di lievito per dolci
1/2 bacca di vaniglia
la scorza di 1/2 limone grattuguata
x la crema pasticcera al caffè
4 tuorli
1/2 litro di latte
150gr di zucchero
50gr di farina
1 tazzina di caffè
chicchi di caffè ricoperti di cioccolato
x la bagna alla vaniglia (della mia amica Simona
150gr di acqua
150gr di zucchero
1 cucchiaio di essenza alla vaniglia
x la crema al burro
250gr di burro ammorbidito
200gr di zucchero a velo

 

 

PROCEDIMENTO per la base

Tirare fuori dal frigo
il burro. Accendere il forno a 180°. Separare i gli albumi dai tuorli. Montare i bianchi a neve solidissima con metà dello zucchero e mettere in frigo. Montare il burro con l’altra metà dello zucchero, la buccia di limone e i semini della bacca di vaniglia. Battere leggermente i tuorli e unirli poco per volta alla montata di burro. Setacciare insieme il cacao, il lievito e la farina. Unire sia la farina che gli albumi alla montata di uova e burri alternandoli in maniera molto delicata. Infornare per circa 30′.

PROCEDIMENTO x la pasticcera al caffè

In un pentolino capiente versare il latte tenendone da parte un bicchiere e la tazzina di caffè. Montare a crema i tuorli con lo zucchero e versarci circa un terzo del latte e caffè, quindi la farina, mescolando sempre con una frusta e pian piano aggiungere il latte freddo tenuto da parte in modo da non far venire fuori grumi. Far addensare e mettere in una terrina dal fondo piatto. Coprire con una pellicola a contatto con la crema per evitare crosticine.

PROCEDIMENTO per la bagna alla vaniglia

Portare ad ebollizione tutti gli ingredienti per 3′. Far raffreddare prima di usare

 

PROCEDIMENTO per la crema al burro

Montare i due ingredienti.

ASSEMBLAGGIO

Una volta fatto tutto ho assemblato la torta: l’ho tagliata in tre parti orizzontalmente, mettendo gli stuzzicadenti in modo da rimontare gli strati correttamente. Ho bagnato il primo strato e l’ho coperto con metà pasticcera e ho cosparso con i chicchi di caffè. Ho messo il secondo strato e ho ribagnati, rifarcito, ricosparso. Ho montato il terzo, bagnato solo poco sulla parte di sotto, quella che toccherà la crema. Ho coperto con la crema al burro e ho decorato con la pasta di zucchero.

 

 

 

Facebook Comments

77 Comments on Torta per la suocera

  1. Roberta
    9 Ottobre 2013 at 9:52 (5 anni ago)

    Deve essere una suocera d'oro per meritarsi questa meraviglia Patty!!!!!
    Un abbraccio immenso!!!

    Rispondi
  2. giovanna bianco
    9 Ottobre 2013 at 9:54 (5 anni ago)

    Devi volere un bene dell'anima a tua suocera a vedere la torta, decorata e farcita meravigliosamente bene. Complimenti cara e tantissimi auguri alla festeggiata.

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      10 Ottobre 2013 at 10:34 (5 anni ago)

      Si, le veglio veramente molto bene… anche perchè è una donna che si fa amare facilmente! Un bascio!

      Rispondi
  3. Dani
    9 Ottobre 2013 at 10:22 (5 anni ago)

    TU DONNA FORTUNATA! Dalla foto della torta ho capito che era fatta con amore e che quindi dentro di te non si agita quel sentimento malevolo che mi porta ogni sera a pserare che quella "brava donna" emigri in Alaska e poi ci lasci le penne uccisa in maniera dolorosissima da un orso bianco…
    E' troppo bellina la decorazione con le roselline 😀 Non solo tu sei fortunata, ma anche tua suocera 😉

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      10 Ottobre 2013 at 10:35 (5 anni ago)

      Dani… mi hai fatto schiantare!!!! Ma che mostro è???? Grazie per le tue parole! Un bascio!

      Rispondi
  4. paneamoreceliachia
    9 Ottobre 2013 at 10:26 (5 anni ago)

    Patti, buonissima e la crema al caffè mi piace molto! Bellissime le sette nipotine…anche nella mia famiglia da piccole eravamo otto nipoti tutte femmine…mio nonno era disperato!!
    Tanti baci e complimenti per questa torta super!
    Ellen

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      10 Ottobre 2013 at 10:35 (5 anni ago)

      Ellen mio suocero, quando è nata Matilde aveva tanto sperato…. ma niente! Grazie e un bascio!

      Rispondi
  5. SimoCuriosa
    9 Ottobre 2013 at 11:04 (5 anni ago)

    giuro che non l'ho pensato…pensavo all 'ansia ma per te … per prepararla si sa..la suocera è la suocera! io ho avuto di averne avuta una fantastica, peccato che ora non sta più molto bene.. 🙁
    vabbèèè auguroniiiii
    bellissimo dolce…ma volevo vedere la fetta!! 🙁
    smuackkk

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      10 Ottobre 2013 at 10:37 (5 anni ago)

      Mi dispiace tanto che non stia bene…. sul serio! Sai che hai ragione? Non fotografo mai l'interno… la prossima volta ci devo pensare! Un bascio!

      Rispondi
  6. Beatrice Rossi
    9 Ottobre 2013 at 11:27 (5 anni ago)

    Bellissima torta!! Pure io sono fortunata e la futura suocera è davvero una persona carina 🙂

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      10 Ottobre 2013 at 10:38 (5 anni ago)

      Grazie Bea… è importante che oltre alla mamma ci sia un'altra persona che ci dia la libertà di volerle bene, senza essere invadente! Un bascio grande!

      Rispondi
  7. Piovonopolpette
    9 Ottobre 2013 at 11:35 (5 anni ago)

    Ma che bella Patty!!! Sei stata davvero bravissima e la suocera avrà sicuramente apprezzato! (scommetto anche gli altri che l'hanno assaggiata! :D)

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      10 Ottobre 2013 at 10:39 (5 anni ago)

      Si… confesso che dopo una cena luculliana ne abbiamo mangiato solo una piccola fettina, ma mia cognata che l'ha portata a casa mi ha detto che la mattina dopo a colazione l'hanno spazzolata! Un bascione!

      Rispondi
  8. Reneesme I Sapori del Cuore
    9 Ottobre 2013 at 12:05 (5 anni ago)

    Bella Patty, ormai ti sei lanciata con la pasta di zucchero e stai diventando davvero brava! E' davvero elegante e delicata la torta, e poi che pensiero carino hai avuto. La torta per la suocera è i massimo! Sei davvero fortunata, anche io non mi posso lamentare più di tanto!
    Un bacione cara!

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      10 Ottobre 2013 at 10:40 (5 anni ago)

      Si tesoro… mi da tanta soddisfazione… mi piace molto lavorarla, dà molto spazio alla fantasia. Grazie infinite! Un bascio!

      Rispondi
  9. Sara
    9 Ottobre 2013 at 12:07 (5 anni ago)

    ecco, stavo cercando l'ispirazione giusta per autoprepararmi la torta di laurea..e questa potrebbe essere la soluzione giusta :D! mmmmm…ne voglio un pezzoooooooooo :D!
    Brava Patty 😀
    un bacio
    Sara

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      10 Ottobre 2013 at 10:41 (5 anni ago)

      Sara, complimentissimi per la laurea!!!! Se fossi più vicina te la farei io come meritatissimo regalo! Un bascio!

      Rispondi
  10. Claudia Magistro
    9 Ottobre 2013 at 12:14 (5 anni ago)

    lo stecchino lo hai lasciato dentro? ooppssssss ahahahah
    brava la cuoca Pa per la torta, per l'amore per la famiglia, per avere bilanciato anche la mia che con l'aumento demografico ci ho fatto a pugni
    :*
    Cla

    Rispondi
  11. Mirtillo E Lampone
    9 Ottobre 2013 at 13:00 (5 anni ago)

    Io direi che le vuoi super bene alla tua suocera! Patty la torta è meravigliosa, le roselline che le hai messo sono dolcissime…che brava che sei! Io l'ho vista solo una volta la mia…ma è tanto tanto brava e sono felice che sia così! ^_^
    TVB!

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      10 Ottobre 2013 at 10:43 (5 anni ago)

      Meno male che anche tu sei stata fortunata… sei una ragazza talmente dolce e sensibile che diversamente non poteva essere! Un bascione!

      Rispondi
  12. www.mipiacemifabene.com
    9 Ottobre 2013 at 13:30 (5 anni ago)

    Uh! La mia cuoca preferita! Mi piacerebbe essere tua suocera! 😀 Anch'io voglio bene alla mia bella suocera francese ma non le ho mai preparato una torta cosí… Anche perchè senza zucchero è un'impresa impossibile 😉 bravissima stellina bella! Un bacione
    F*

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      10 Ottobre 2013 at 10:44 (5 anni ago)

      …e guà come si fa a fare una torta ricoperta in pdz senza zucchero? 😀 Ma sai quante cose spettacolari le avrai preparato alla tua suocera? Un bascione bella donna!

      Rispondi
  13. Mila
    9 Ottobre 2013 at 13:47 (5 anni ago)

    Ciao Patti! Mi sono appena imbattuta nel tuo blog, bellissimo!!! Questa torta poi è meravigliosa! Chissà che buona! Mi sono iscritta, se ti va puoi ricambiare sul mio blog di cucina… Ti aspetto!

    Rispondi
  14. Cinzia
    9 Ottobre 2013 at 15:05 (5 anni ago)

    Pa, sei un mito… io una torta così nemmeno al marito glielafò! La pasticcera al caffè chissà che meraviglia, adoro il caffè e poi insieme al cioccolato è la morte sua.
    Quanto ai fiorellini devo farti il monumento, la suocera che ti disse? Che le volevi abbastanza bene, almeno?
    Un bacio grande

    PS: dalle mie parti invece la potenza dei maschi è di 5 contro una (che peraltro si difende alla grande eh!)

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      10 Ottobre 2013 at 10:47 (5 anni ago)

      Cinzia non ci credo che non gliela fai! PS Noi donne abbiamo le unghie…. 😀 Un bascione!

      Rispondi
  15. Lara Bianchini
    9 Ottobre 2013 at 15:19 (5 anni ago)

    Ma tanto bene le vuoi, la torta è bellissima, anche se credo che effettivamente tutte aspettassero la ricetta della prima frase. Avere suocere cui voler bene non è da tutte 😉

    Rispondi
  16. annaferna
    9 Ottobre 2013 at 15:27 (5 anni ago)

    ciao cara
    dico che tua suocera è fortunata ad averti come nuora!!!
    In quanto ad esercito mi dispiace ma ti batto!!! quando ci riuniamo con sette figlie e consorti + nipoti e una pronipote be' siamo in 32 …..0_0 ^_^
    belle però le famiglie numerose <3
    bacio

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      10 Ottobre 2013 at 11:22 (5 anni ago)

      Mamma mia!!!! Sette figli!!!!????? Santa subito! A me con tre ogni tanto mi sembra di perdere la salute mentale (mi illudo di averne ancora un pochino!)… Si, le famiglie numerose sono un regalo fantastico! Un bascione!

      Rispondi
  17. Simona Mirto
    9 Ottobre 2013 at 16:22 (5 anni ago)

    Meraviglia Patty mia!! sei davvero eccezionale con le deco…:) immagino siano rimasti tutti a bocca aperta… complimenti tesoro:** Anch'io a mia suocera volevo un gran bene… e sono certa che se oggi fosse ancora qui.. sarebbe orgogliosa anche del blog… sapessi quanto mi manca…
    ti abbraccio dolcezza mia e tanti cari auguri a lei:*

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      10 Ottobre 2013 at 11:23 (5 anni ago)

      Mi dispiace che tu non l'abbia più…. anche lei è stata tanto fortunata ad avere una nuora come te, solare e piena d'affetto! Un bascione grande grande!

      Rispondi
  18. Luca Monica
    9 Ottobre 2013 at 16:27 (5 anni ago)

    Ma dai…anche quando ci riuniamo con la famiglia del fotografo i numeri sono esattamente gli stessi…unica differenza nei nipoti: sei femmine e un maschio (il mio mini nanetto)… Senti vedendo i "prodotti" però io ci farei un pensierino sull'aumento demografico…con risultati così!!!!????
    Ed ora…la suocera…ha ragione anna è fortunatissima ad averti come nuora ne sono certa…e poi la torta…..cuochinaPa è fantastica…mi piacciono un sacco i colori che hai utilizzato, la decorazione che hai scelto…per non parlare della farcia insomma è tutto perfetto…sei diventata davvero brava!!!!

    Un abbraccio stritoloso da tutti noi a tutto il castello
    monica

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      10 Ottobre 2013 at 11:25 (5 anni ago)

      Ma noi siamo una corrispondenza Liguria campania…. No, guarda, i risultati sono bellissimi, fantastici, spettacolari, ma io con un quarto morirei…. Lasso perde, ti lascio il testimone!!!! Ti bascio forte forte!

      Rispondi
  19. Mary
    9 Ottobre 2013 at 16:50 (5 anni ago)

    bellissima e sicuramente buonissima ! devo provare la tua crema al caffè !deve essere ottima !
    A presto

    Rispondi
  20. giovanna pisano
    9 Ottobre 2013 at 17:02 (5 anni ago)

    se un giorno mia nuora mi farà una torta così le casco ai piedi…..stra-bella e sicuramente stra-buona 🙂

    Rispondi
  21. Mimma Morana
    9 Ottobre 2013 at 17:14 (5 anni ago)

    non solo hai una famiglia meravigliosa ma anche una brava suocera….si vede che te lo meriti !!! :)))))
    un bacione!!!!!

    Rispondi
  22. Immacolata Cuorvo
    9 Ottobre 2013 at 18:45 (5 anni ago)

    Non tutte le suocere sono da avvelenare, così come non tutte le nuore !!! Ed aggiungerei per fortuna. Comunque complimenti per la bellissima e sono sicura squisitissima torta e auguri alla suocera , anche se posticipati

    Rispondi
  23. Roberta Morasco
    9 Ottobre 2013 at 19:04 (5 anni ago)

    Diciamo che siete entrambe fortunate ad esservi 'incrociate' 😉 …no? Lei sarà pur eun amore di suocera ma credo che non possa lamentarsi delle nuora d'oro!!
    Torta magnifica Pattypa, e la crema al caffé…..slurp!
    Un bacione!!!! <3 Roby
    n.b. non sai quanto mi dispiace tu non venga a Milano….:-(

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      10 Ottobre 2013 at 11:33 (5 anni ago)

      Robbbby!! In effetti qualche volta la prendo in giro e le dico che "sò troppo bbbuona!!" Anche a me dispiace da morire non venire a Milano, ma è tanto lontano e non me la sento di lasciare le bambine tanto tempo! Ti bascio forte forte!

      Rispondi
  24. Elisa Cima
    9 Ottobre 2013 at 19:37 (5 anni ago)

    In effetti il dubbio del veleno mi è venuto appena ho visto la foto fare capolino…può una suocera meritare una torta così buona e bella?
    Si se è una suocera come la tua o come la mia!!!
    Un abbraccio!

    Rispondi
  25. Ketty Valenti
    9 Ottobre 2013 at 19:48 (5 anni ago)

    Allora siamo in due ad essere fortunate cuochina,anche la mia suocerina è buona buona e non mette mai il naso nei fatti della mia famiglia…..che bello non è esattamente comune.Bella la torta e anche la farcia mi piace parecchio ….I Love caffè <3
    baciuzzi
    Z&C

    Rispondi
  26. Valentina
    9 Ottobre 2013 at 20:54 (5 anni ago)

    CuocaPa, tua suocera è tanto fortunata! 😀 Bellissima la torta, fine ed elegante e strabuone la base e la farcia! Un abbraccio forte! :**

    Rispondi
  27. Enrica - Vado...in CUCINA
    10 Ottobre 2013 at 6:55 (5 anni ago)

    direi che siete fortunate entrambe, tu ad avere una buona suocera e lei ad avere a disposizione una nuora che gli prepara questa meraviglia baci

    Rispondi
  28. Anna
    10 Ottobre 2013 at 7:36 (5 anni ago)

    oh Pata, dai dai, mettiti sotto e sforna un bel maschietto! …………. buahahahaha 😛

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      10 Ottobre 2013 at 11:37 (5 anni ago)

      PPRRRRRRRRR!!! Ho chiarito abbastanza il concetto? 😀 Un bascio gioia bella!

      Rispondi
  29. Simona
    10 Ottobre 2013 at 8:07 (5 anni ago)

    la torta sarà stata buonissima ma la decorazioen? delicata ed elegante !!! davvero bella!!! bavissima 🙂

    Rispondi
  30. Antonella
    10 Ottobre 2013 at 10:58 (5 anni ago)

    Ma che torta elegante Patty! Tanti auguri per tua suocera naturalmente. Ti abbraccio forte.

    Rispondi
  31. marina riccitelli
    10 Ottobre 2013 at 15:33 (5 anni ago)

    Che torta spettacolosa!!! E che belle le decorazioni, mi piacciono un sacco!! E che suocera meritevole!!! bacioni

    Rispondi
  32. terry giannotta
    10 Ottobre 2013 at 16:01 (5 anni ago)

    Aohh fortunata stà suocera, bellissima la torta! Bravissima Patty. Un baciotto

    Rispondi
  33. Cristiana Beufalamode
    10 Ottobre 2013 at 20:16 (5 anni ago)

    Fortunatamente anch'io vado d'accordo con la suocera…Vedo che anche tu sei in fase di cambiamento…l'autunno porta rinnovamento!! Devo imparare anch'io a marchiare le foto…come si fa?? Un bacio cri

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      11 Ottobre 2013 at 17:02 (5 anni ago)

      Meno male!!! Si, io cambio sfondo ogni stagione…. incostante che sono! Un bascione!

      Rispondi
  34. cadè
    10 Ottobre 2013 at 22:40 (5 anni ago)

    Cara Patty avere una brava suocera, è vero, è una fortuna ma tu le hai reso tutto più facile …guarda cosa le prepari!
    Bacio
    Candida

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      11 Ottobre 2013 at 17:03 (5 anni ago)

      Candida anche lei sapessi che belle cose cucina…. secondo te la mia linea che fine ha fatto? Un bascione!

      Rispondi
  35. sandra liccioli
    11 Ottobre 2013 at 19:41 (5 anni ago)

    senti, non parliamo di suocere per piacere. non ne parliamo proprio, VA BENE?
    E comunque non si puo' spendere tutto quel tempo e quell'attenzione a fare tutte quelle roselline, a disporle, a sistemarle per la suocera. posso capire per un'amica, per un parente…. ma per la suocera?
    ah aha ah, scherzavo!
    lo sai che sei diventata davvero brava con il cake designe? orca miseria se sei brava!
    baci, ENORMI e fioriti
    Sandra

    Rispondi
  36. Dolcinboutique
    13 Ottobre 2013 at 16:51 (5 anni ago)

    Ciao Patty, che bello il tuo castello con tutte quelle meraviglie di fatine! Siete tutte simpaticissime 🙂 Super torta per una super suocera allora! ha una aspetto dolcissimo, brava Patty. Un abbraccio e felice di averti conosciuta.

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.