Fra tre giorni sarà l’Epifania che tutte le feste si porta via… e meno male!! Perchè queste non sono state feste, ma staffette gastronomiche che hanno portato la Cuoca Pa a rotolare in giro come prima, alla faccia della dieta (e mò chi glielo dice al dottore???). Si è passati dalla leggerezza del pesce cucinato le due vigilie 24 e 31 alla maestosità della carne del 25 e del 1… Quest’anno poi il principe Fa si è esibito in una genovese strepitosa, prodotta con un pezzo di carne scelto direttamente dal frigorifero del macellaio in accordo con una pergamena firmata con il sangue da entrambe le parti, con gambuccio di prosciutto, un pezzetto di guaciale e tante cipolle, gustosissima, fantastica, ma contenente le calorie che la cuoca Pa avrebbe potuto ingerire nell’arco di due settimane!! Come se non bastasse le fatine hanno organizzato tombolate e partite di Trivial per le quali la cuoca Pa ha sfornato, pizze, focacce, paninetti e i wurstel avvolti nel misto di rosticceria … Tutto volatilizzato in un nanosecondo. Ora dopo che l’ultimo numero è stato estratto, dopo che l’ultimo bicchiere di spumante è scivolato nel gargarozzo, dopo che l’ultimo petardo è stato sparato la cuoca Pa sta cercando di tornare alla normalità, ma c’è ancora il giorno dell’Epifania che vedrà un pranzo con i quattro nonni delle fatine… Poi pare che abbiamo finito. Di buono di questi tourn over luculliani c’è stato che ora la Cuoca Pa ha un sacco di ricette fotografate e quindi pubblicabili al posto di tutti i brodini e i passati di verdura con i quali ha deciso di nutrirsi per le prossime settimane…

INGREDIENTI x 12 muffin:

180gr di farina
3 uova
100ml di latte
100 ml di olio evo
100 gr di parmigiano grattugiato
1 bustina di lievito secco istantaneo
150gr di friarielli stufati in padella e tagliuzzati
150gr di salame napoletano a tocchetti o salsiccia spellata cotta con i friarielli
sale pepe

 

 

Cosa sono i friarielli? Le blogger campane o quelle iperinformate sanno che i friarielli sono una varietà di broccoletti tipici della Campania, un pò amarognoli ma estremamente gustosi che si preparano in padella con la salsiccia sbriciolata… Ultimamente la cuoca Pa se li sta facendo anche sott’olio e sono una delizia!!!

PROCEDIMENTO:

Accendere il forno a 180°. In una capiente ciotola sbattere le uova con l’olio e il latte. Aggiungere la farina e il parmigiano. Salare (non tanto perchè il salame scarica salato) e pepare. Mescolare e aggiungere il lievito. A questo punto unire i friarielli e il salame e dare un’ultima mescolata. Suddividere il composto in 12 stampini di silicone (se sono in alluminio oliarli e infarinarli preventivamente) e infornare per 30 minuti (fare la prova stecchino perchè potrebbe richiedere un altro pò di cottura). Lasciar intiepidire prima di servire.
L’angolo del sommelier: mettiamoci su un bell’Aglianico del Taburno giovane ma anche un Aglianico ma del Vulture.

 

40 Comments on Normalità e muffin di friarielli

  1. Roberta Morasco
    3 gennaio 2013 at 18:00 (6 anni ago)

    Ciao Patty!!! Felice anno!!
    Buonissimi questi muffin salati, e le foto mi piacciono tanto!!
    Complimenti per i premi amica! 😉
    Un abbraccio, Roberta

    Rispondi
  2. lalexa
    3 gennaio 2013 at 18:06 (6 anni ago)

    la Patty!ciao carissima!ti mando bacio grande grande e devo complimentarmi per i muffin…mi sembrano per fe tti!!!!

    Rispondi
  3. Vale@Lattealcioccolato
    3 gennaio 2013 at 18:07 (6 anni ago)

    Tanti auguri Patty! Spero tu riesca a sopravvivere a un ultimo pranzo luculliano, non ci abbandonare 😀 Baci :*

    Rispondi
  4. Valentina
    3 gennaio 2013 at 19:19 (6 anni ago)

    Ciao Patty! 🙂 Tanti auguri di buon anno a te e alla tua bellissima famiglia! 🙂 Purtroppo non riesco a mangiare i friarielli (che napoletana atipica, eh? :D) perché non li digerisco bene e a dirla tutta nemmeno mi fanno impazzire, però questi muffins sono invitantissimi e ti faccio i miei complimenti! 🙂 Aspetto di vedere tutte le altre ricettine, anche la panna cotta. Un bacione 🙂 :*

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      4 gennaio 2013 at 18:26 (6 anni ago)

      Pensa che quando ho sposato Fab gli dissi "I friarielli te li fai fare da mammà" perchè non ne sopportavo neanche l'odore… Poi con il tempo ho cominciato ad apprezzarli e ora ne sono golosissima! Un bascio amica mia!

      Rispondi
  5. Ely
    3 gennaio 2013 at 19:21 (6 anni ago)

    Noo… i muffins di friarielli! Il mio compagno è napoletano e impazzirebbe per questi! Grazie della ricettina, cuochetta Pa! Sei formidabile! Complimenti di cuore per i premi, è stato bellissimo leggere di te.. del tuo modo d'essere così caro e dei tuoi gusti 😀 Per le feste.. ossignore, quasi sono felice che arrivi la befana e richiami all'ordine!! Un abbraccio con immenso affetto! TVTB!

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      4 gennaio 2013 at 18:27 (6 anni ago)

      Grazie Ely… faglieli qualche volta allora che sono buonissimi! Si, si, io non vedo l'ora che arrivi il 7 gennaio… come direbbe la Fatina Ma: "Nonnopossopiù!"… Un bascio tesoro bello!

      Rispondi
  6. Elisa Bonanni
    3 gennaio 2013 at 20:15 (6 anni ago)

    Ma che bella ricettina!! Complimenti per i premi!!
    A presto, Elisa (www.psicheecannella.blogspot.it)

    Rispondi
  7. Luca Monica
    3 gennaio 2013 at 20:30 (6 anni ago)

    Ho sempre detestato la Befana, perchè? bhe' facile, tutte le feste si porta via! Quest'anno quasi quasi la amo…Prima di Natale avevo macinato km su km sul tapiroulant e rosicchiato qualche chilo dalle mie abbondanti riserve…ma tutte le mie fatiche temo che con queste feste siano state annullate….la bilancia si nasconde quando mi vede!!! In realtà scappo anch'io quando la vedo…. Quindi ben venga la normalità…anche se domenica disferò l'albero con un gran nervoso!!!
    Questi muffin sono goduriosi….

    Un abbraccione grande a ancora mille auguroni!!!
    Monica

    (fotocibiamo)

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      4 gennaio 2013 at 18:30 (6 anni ago)

      Monica, questo 2013 lo digeriremo smaltendo tutte le nostre ciccie!!! Ottimo proposito! Quest'anno invece non vedo l'ora di tirar via anche quello: appena fatto mi piaceva tanto com'era venuto: ste tre furie me lo hanno smontato pezzo pezzo e addirittura non trovo più le decorazioni…. Mah!! Un bascio tesoro mio!

      Rispondi
  8. Miele e Vaniglia
    3 gennaio 2013 at 23:22 (6 anni ago)

    I friarielli mi fanno impazzire… è l'unica verdura che mangerei anche a colazione, troppo buoni!!! Ricetta salvata e da provare anche subito!Complimenti per i premi. 🙂 Rosalba

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      4 gennaio 2013 at 18:31 (6 anni ago)

      Grazie Rosalba… quando li ho fatti mio marito non si fermava più…. Sò soddisfazioni! Un bascio!!

      Rispondi
  9. monica pennacchietti
    4 gennaio 2013 at 6:55 (6 anni ago)

    Monica non guardare la foto,Monica non guardare la foto,ricordati che sei a dieta…om…om…om… ecco,respira e recita il mantra,non guardare la foto….
    Patty,e mica si fa così!!Pure i friarelli!E il salame!DIVINI!!!
    Ti abbraccio forte!
    Monica

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      4 gennaio 2013 at 18:32 (6 anni ago)

      Si, ma anche io mica continuo così… oggi a pranzo pastina in brodo e pezzetto di carne bollito… questa sera pescetto… Posso mai fotgrafarli insieme alle mie lacrime? Un bascio!

      Rispondi
  10. stelle d'oriente
    4 gennaio 2013 at 13:52 (6 anni ago)

    L'unica cosa che ho fatto in cucina in queste feste è stato apparecchiare *___*
    colpa delle influenze & Co….
    quindi questa sera via ai muffins… mi hai fatto venire voglia :)))
    Un bacio e a martedì??
    Valeria

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      4 gennaio 2013 at 18:34 (6 anni ago)

      Vale, spero che ora tu sia in forma… Il vantaggio delle influenze è che non ti fanno ingrassare… Cerchiamo di vedere il bicchiere mezzo pieno! Un bascio grande grande!

      Rispondi
  11. Zonzo Lando
    4 gennaio 2013 at 14:43 (6 anni ago)

    Complimenti per i premi e anche per questi muffin favolosi!! Bacioni!

    Rispondi
  12. Ketty Valenti
    4 gennaio 2013 at 16:47 (6 anni ago)

    Ciaoooooo eccomi e buon anno 2013!
    belli i tuoi muffins mi piacciono molto,devo anche farti i complimenti per i premi,fanno sempre piacere! baci e a presto Z&C

    Rispondi
  13. ilcastellodipattipatti
    4 gennaio 2013 at 18:35 (6 anni ago)

    Grazie Ketty, si i premietti fanno sempre un gran piacere! un bascio e un ottimo 2013 anche a te!

    Rispondi
  14. Michela
    4 gennaio 2013 at 19:21 (6 anni ago)

    Pat, tesoro, io purtroppo sono stata male quindi quasi niente vizi, ma capisco come ti sentì. Vedrai che dopo la befana tutto tornerà normale.
    Intanto viva i friarelli e viva i tuoi muffin!!!

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      5 gennaio 2013 at 15:32 (6 anni ago)

      Orca Michela, mi spiace che tu non sia stata bene… tutto passato? Ti abbraccio forte fortissimo! Un bascio!

      Rispondi
  15. Gloria
    5 gennaio 2013 at 19:22 (6 anni ago)

    look delicious and beauty Patty!!

    Rispondi
  16. Simona
    5 gennaio 2013 at 21:23 (6 anni ago)

    mamma mia Patty .. ma dai tu queste ricette fantastiche non le puoi dare ora!!!! come faccio io a prepararle… anche per me le prossime settimane sono di dieta assoluta !!!! 🙁 però dai magari questi li propongo domani come antipastino !!! ehehehe basci a prestoooo

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      6 gennaio 2013 at 17:16 (6 anni ago)

      Ci vuole la Befana per lasciarsi alle spalle i bagordi, no? Un ultimo assaggino poi CHIUSO! Un bascio!

      Rispondi
  17. giovanna bianco
    5 gennaio 2013 at 23:23 (6 anni ago)

    i TUOI MUFFIN FANNO VENIRE FAME, MI PIACCIONO TANTISSIMO. GRAZIE TANTISSIMO PER IL TUO SOSTEGNO, A PROPOSITO LE TUE PASTELLE ERANO PIUTTOSTO DIETETICHE. SONO UNA TUA NUOVA LETTRICE, UN ABBRACCIO.

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      6 gennaio 2013 at 17:17 (6 anni ago)

      Grazie Giovanna…. dì la verità: sapevano di poco vero? :D:D!!! Un bascio e in bocca al lupo per il nuovo blog!

      Rispondi
  18. Cipolla Rossa
    6 gennaio 2013 at 16:36 (6 anni ago)

    Complimenti per i premi, sicuramente meritati. E poi questi muffin, da leccarsi i baffi!

    Rispondi
  19. Artemisia1984
    6 gennaio 2013 at 23:55 (6 anni ago)

    che buoni! ne è rimasto uno per me? 🙂
    un bacione

    Rispondi
  20. Marisa. Uncicloneincucina
    7 gennaio 2013 at 20:35 (6 anni ago)

    Gnam!!!! che belli questi muffins! Devono essere super saporiti, brava Patty!
    Eccomi al tuo bellissimo castello!
    un abbraccio
    Mari

    Rispondi
  21. Anna
    7 gennaio 2013 at 20:41 (6 anni ago)

    I muffin sono bellissimi e mi viene una gran voglia di mangiarli, ma ancor più bello è questo filo che ci unisce… ti voglio bene Pat!

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      8 gennaio 2013 at 10:19 (6 anni ago)

      Anche io te ne voglio tanto tesoro, non ti ringrazierò mai abbastanza! Un bascio grande gradissimo!

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *