pasqua

O casatiell’ e Pasqua col lievito madre

Ormai la cuoca si è lanciata, non la ferma più nessuno. Quante soddisfazioni le sta regalando questo criaturo chiuso nel barattolo… neanche tanto chiuso perchè ogni tanto riesce a sollevare il coperchio di quelli a chiusura in teoria ermetica e va girovagando per il frigo. La cuoca, donna molto insicura di se stessa, aveva deciso […] Read more…

I conchiglioni sulle strade della mozzarella

Il principe e la Cuoca hanno percorso le Strade della Mozzarella che qui in Campania (fortunati noi!) è buonissima, insieme al pastificio Leonessa,  studiando ricette saporite come richiesto dal contest. Hanno già inviato una ricetta di mare (la calamarata) e oggi visto anche l’appropinquarsi della Pasqua hanno approfittato per presentare un piatto che potrà essere […] Read more…

Le zeppole della Regina Madre

Ricordi familiari: quando la cuoca era bambina, in occasione dell’onomastico del fratellino Giuseppe, la regina madre preparava queste ciambelline, profumate di limone e vaniglia, che fatte per San Giuseppe non arrivavano a vedere l’alba di Santa Claudia, quindi al grande castello venivano chiamate “Zeppole di San Giuseppe”, ma zeppole di San Giuseppe non sono, quelle […] Read more…

Mamma, papà e i loro pastierini

Pasqua è alle porte e al Castello già se ne respira l’aria: gli ordini della carne dal macellaio sono partiti, quelli dal verdummaio pure, gli addobbi sono già sparsi in giro e le fatine stanno già scassando l’esistenza sull’acquisto di uova di cioccolata…. la piccola lo vuole di Peppa Pig, quella media delle Monster High […] Read more…

Il principe, la calamarata e le strade della mozzarella

Stavamo prendendo in considerazione l’idea di cambiare il titolo al blog: invece che il castello di Pattipatti lo chiamiamo Il castello del principing (mostruosa fusione tra principe e ingegnere). No perchè, la cuoca, guardano il file delle fotografie salvate, si è resa conto che negli ultimi tempi, la maggioranza delle ricette le ha ideate e […] Read more…

Considerazioni e mimosa per le fatine

Come la cuoca Pa ha già detto altre volte, al castello si festeggia poco…. nel senso: si festeggiano i compleanni e anche gli onomastici, le feste comandate e gli anniversari, ma le feste create ad hoc no, quelle non si festeggiano. Giusto una festa del papà e un giro con la mamma ma perchè che […] Read more…

Treccia russa scupiazzata

Ma quanto bello è campare di rendita? Benedetto sia l’inventore di internet! Ogni tanto la cuoca Pa si siede davanti al pc e vaga su blog amici e meno amici e ogni tanto trova cose bellissime. Tempo fa passò dalla sua amica Michela e mirò questa cosa meravigliosa che le si parava davanti: la treccia […] Read more…

Treccia al pesto e gli gnomi della fatine Fe

Questa mattina, la fatina Fe dice alla cuoca Pa: “Lo sai che qualche giorno fa per una verifica di italiano ho dovuto scrivere una favola?” “Si, mi ricordo” “La vuoi sentire?” “E me lo chiedi? Sono tutta orecchi!” —- Il patto tra gli gnomi (Titolo) In una grotta scavata in una montagna, c’erano una volta tre […] Read more…

Pommes soufflées e la dieta (prima parte)

Ma che scena pietosa al piccolo Castello!! Dopo due giorni di training autogeno, esercizi di respirazione imparati al corso preparto, meditazioni finalizzate al rilassamento del sistema nervoso durante le quali ha avuto anche una visione di Buddha che le apriva le braccia e le dava il benvenuto nel Nirvana, la cuoca Pa, ieri pomeriggio, si […] Read more…

Esperimento con pasta fillo e Cutie Pie

Ieri la cucina della cuoca Pa è andata sotto stress fisico… PREMESSA: Il giorno 14 è stato il compleanno del principe Fa, ma siccome lavora fuori non hanno avuto modo di festeggiare, però al suo rientro la cuoca voleva fargli trovare qualcosa di carino: ha preparato le stelline pubblicate ieri, il pollo alla Pattipa (banalissimo […] Read more…

La prima collaborazione: Chirico grano per pastiera

La cuoca Pa, qualche giorno fa, si è dovuta recare alla metropoli per fare un corso. E’ salita su un millepiedi gigante che in una mezz’oretta l’ha condotta a destinazione, poi ha dovuto cambiare mezzo di trasporto e ha scelto un baco che all’inizio non voleva partire ma che poi agilmente si è mosso fra […] Read more…

San Martino, le corna e lo spiancino ripieno

Oggi è San Martino (auguri a tutti i Martini e Martine!!)… e le fatine hanno fatto tutte e tre dei disegni o delle ricerche sulla storia del vescovo di Tours che tagliò la sua cappa in un giorno gelido e la donò ad un poverello infreddolito che lo sta ancora ringraziando… Ma quasi ogni festa […] Read more…

Filetto di cernia profumato d’amore

Con questa ricetta partecipo al contest de L’ennesimo blog di cucina Quando si tratta di mangiare pesce, alle fatine vengono le stelline al naso, quelle che lo fanno pizzicare. Si accomodano a tavola e le sedie cominciano a bruciare, improvvisamente si ricordano che un libro di incantesimi deve essere letto più attentamente o che alambicchi […] Read more…

Uova nelle tazzine

La cuoca Pa se ne stava tranquilla a cucinare, quando vide passare un signore che conosceva di vista, un tipo strano che aveva abbandonato famiglia, baracca e burattini (aveva sentito le confidenze tristi sia della moglie del tale, sia dei burattini!) per organizzare un pò di navi e partire oltre le Colonne di Ercole verso […] Read more…

1 2 3 4